michael fassbender festival venezia

Il divo del cinema al Festival di Venezia: Michael Fassbender fa impazzire il Lido

Fertility Day? Noi qui al Lido c’abbiamo Fassbender: bello, occhi chiari, sguardo da furbetto, fisico statuario (chi l’ha ammirato in “Shame” ne sa qualcosa), e sorrisi per tutti/e.
Michael Fassbender è il vero divo del Festival del Cinema di Venezia edizione 73, dove è arrivato per presentare l’ultima fatica cinematografica che lo vede protagonista, “The Light between Oceans”, pellicola in concorso diretta da Derek Cianfrance.
Ebbene, non vi racconteremo del film, che si preannuncia un successo al botteghino, tra lacrime e applausi, ma di lui, il bell’attore irlandese che strappa cuori e mutandine, capace di non sbagliarne una a livello cinematografico e di conquistare schiere di fan di tutte le età bramose di un sorriso, un autografo, una foto, una qualsiasi cosa che testimoni i sussulti (ormonali) che il bell’attore riesce a generare qui a Venezia come in tutto il mondo.

michael fassbender festival venezia cinema
Fassbender sul red carpet. Foto ASAC

Persino la stampa italiana non è indifferente al suo fascino, e in conferenza una simpatica collega giornalista ha fatto un divertente siparietto per chiedere la sua attenzione, con tanto di risata compiaciuta e felice del nostro Michael.
Dicevamo bello, ma anche affascinante, fortunato, talentuoso e “dotato” in tutti i sensi: tanto che la folla di ammiratrici di fronte al red carpet il giorno della presentazione era talmente grande da fare tenerezza, soprattutto perché le nostre eroine sono rimaste ore sotto il solleone in attesa dell’arrivo, in serata, del buon Fassbender. Che però non le ha deluse, tra selfie e autografi.
Bello sì, ma bella (e bravissima) anche la  fidanzata con cui è giunto al Lido, l’attrice Alicia Vikander, premio Oscar e co-protagonista della pellicola: una coppia invidiata da tutti, addetti ai lavori e pubblico, tra servizi fotografici, interviste e sguardi maliziosi e complici tra i due, dal tappeto rosso alla conferenza stampa.
Amici veneti: se volete rifarvi gli occhi il Lido in questi giorni è sicuramente il posto ideale. E Fassbender e signora ne sono la prova.

Articolo precedenteSoave Versus 2016: evviva il vino Soave
Articolo successivoVenezia73 – Immesi e Brazzale, registi vicentini da Leone
Diploma di scuola media superiore, giornalista free lance appassionata di musica e piante, collabora saltuariamente con redazioni locali.