Home Food

Food

Il Veneto è famoso per la sua architettura, l’arte e la storia, dalla Basilica Palladiana a Vicenza all’Arena di Verona e alla Torre della Specola a Padova.
Ma la proposta gastronomica del territorio è altrettanto ricca: si possono ritrovare i piatti della tradizione come il baccalà alla Vicentina e i bigoli al ragù d’anatra, presidi slow food come la gallina padovana e il riso di Grumulo delle Abbadesse, e proposte creative ed innovative grazie alla continua ricerca di nuovi sapori da parte dei nostri chef.
Infine, non bisogna scordare la produzione vinicola del territorio: il Veneto è, infatti, il primo produttore di vino in Italia e ha a disposizione una superficie vitata di oltre 75.000 ettari.

daniela ghezzo

L’Atelier Segalin di Daniela Ghezzo, custode della tradizione della calzoleria veneziana

Danila Ghezzo per i veneziani è la "calzolaia di Venezia." Titolare dell’Atelier Segalin a San Marco, è una delle poche, ultime artigiane in Italia a produrre scarpe su misura personalizzate, vere e proprie opere d'arte che rappresentano un prezioso tesoro e la testimonianza di un'antica arte che rischiamo di vedere svanire.
migliori frittelle del veneto

Le migliori frittelle del Veneto: ecco dove trovarle secondo gli sgaialandiani!

Cari Sgaialandiani, siamo o non siamo prima di tutto una community? Certo che sì! Potevamo, dunque, non condividere con voi la lista delle migliori frittelle del Veneto, in modo che i più golosi possano...
museo del caffè dersut di conegliano

Alla scoperta dell’espresso al Museo del Caffè Dersut di Conegliano

Un grande spazio espositivo per raccontare e scoprire storia e tradizioni della tazzina più bevuta dagli italiani: ecco il Museo del Caffè Dersut di Conegliano 600 metri quadrati, quattro sezioni e una sala degustazione e...
quota 101

Quota 101: la sostenibile (e buona) storia della famiglia Gardina

Quota 101 è un’azienda vitivinicola a conduzione familiare immersa nella bellezza dei Colli Euganei, area D.O.C. di origine vulcanica. Prende il proprio nome dall’altitudine, perché è situata a 101 m. s.l.m. sulla cima di una collina, lontano da strade trafficate e con una vista mozzafiato che arriva fino a Venezia. 
la mafaldina pizzeria

La Mafaldina, Padova: la pizza napoletana più buona della città.

Il tempio della pizza napoletana a Padova è La Mafaldina, che con i suoi due locali alle porte della città, il punto da asporto e il Negozietto ricco di chicche artigianali partenopee è diventato in poco tempo un vero e indiscusso punto di riferimento. Provare per credere, ma attenzione: crea dipendenza!
lattebusche sandrigo bar bianco

Lattebusche: storia e curiosità di un’eccellenza veneta casearia

Direzione Altopiano di Asiago? Allora perché non fermarsi per strada a Sandrigo (Vicenza) al Bar Bianco annesso alla sede di Lattebusche Alta Qualità per concedersi una piccola golosità o fare scorta di prodotti delle Dolomiti? Sempre...
burici treviso

Burici, Treviso. Musica lounge, cocktail classici e Panini Ghiotti

Burici è l’easy restaurant di Treviso dove poter assaporare cocktail classici e panini gourmet in uno spazio dal design industriale con uno spirito autentico. Avete presente quel senso di serenità che ci avvolge quando ripensiamo...
fave dei morti

Le fave dei morti, la tradizione veneziana e le lumere venete

Golosissime, colorate, famose in tutta Italia, ma particolarmente legate alla tradizione di Venezia: sono le fave dei morti! Ogni anno prima del 2 novembre, giorno di commemorazione dei defunti, a Venezia è tradizione preparare o...
Ristorante Di Rocco

Ristorante Di Rocco, Noale: sorprendersi con gusto

Un'esperienza di qualità da non perdere, declinata in una proposta sempre diversa, scandita dal ritmo delle stagioni: dall'aperitivo di tarda mattinata alla cena gourmet, Di Rocco Bistrot a Noale è un prezioso scrigno di sapore da scoprire e assaporare in spazi sorprendenti.
horteria mirano

Horteria: a Mirano il trionfo del gusto che sa di orto e osteria

Una pausa da non perdersi e che delizia occhi e palato: è quella pensata da Horteria a Mirano. Potete concedervela dalla mattina a colazione alla sera per cena, e non vedrete l'ora di tornare....