Se state cercando un pratico save the date che vi aiuti a ricordare in poche righe le principali mostre in Veneto previste in autunno, eccovi accontentati!

Siamo sempre attenti a segnalarvi i principali appuntamenti culturali della nostra regione, che in quanto a mostre non conosce stagione preferita ed è sempre ricca di opportunità. L’autunno è però arrivato e le attività outdoor devono cominciare a fare i conti con giornate più corte, temperature più pungenti e qualche acquazzone in più. E allora perché non cogliere l’occasione per prenderla sgaia visitando una delle numerose mostre in Veneto previste o già in corso?

Ecco la nostra selezione, tra nuovi suggerimenti ed eventi già anticipati nei mesi scorsi. Ci impegneremo a tenere questo articolo sempre aggiornato, quindi via libera anche ai vostri suggerimenti!

I MACCHIAIOLI. CAPOLAVORI DELL’ITALIA CHE RISORGE
Padova, dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021.
Vi rilinkiamo il nostro articolo, vi basterà cliccare qui

VAN GOGH. I COLORI DELLA VITA
Padova, dal 10 ottobre 2020 all’11 aprile 2021

Anche in questo caso, ecco l’articolo in cui anticipavamo il grande evento.
Van Gogh. I colori della vita sarà la più intensa esposizione di opere dell’Olandese mai organizzata in Italia: 78 le opere di Van Gogh tra dipinti e disegni, affiancate da una selezione di una ulteriore quindicina di capolavori di artisti, a partire da Millet, passando tra gli altri per Gauguin, Seurat, Signac, Hiroshige e i giapponesi, a lui precisamente collegati. O come nel caso delle tre grandi, splendide tele di Francis Bacon a inizio percorso, a indicare come la figura dello stesso Van Gogh abbia agito anche sui grandissimi del XX secolo.

van gogh a Padova


L’INVENZIONE DELLA FELICITÀ
Venezia, fino al 10 gennaio 2021.
La Casa dei Tre Oci di Venezia ospita la più ampia retrospettiva mai organizzata in Italia, dedicata al fotografo francese Jacques Henri Lartigue (1894-1986). Ve ne abbiamo parlato qui, dove trovate tutte le info!

L’invenzione della felicità,

NORMAN PARKINSON. FASHION PHOTOGRAPHY 1948- 1968
Vicenza, fino al 13/12/2020

La retrospettiva ripercorre vent’anni della fotografia di moda attraverso lo sguardo di Norman Parkinson e di altri quattro fotografi riconosciuti a livello internazionale: Milton H. Greene, Terence Donovan, Terry O’Neill e Jerry Schatzberg. Il tutto negli spettacolari e suggestivi spazi della Fondazione Bisazza, a Montecchio Maggiore (VI). Ricordate che nel 2017 abbiamo fatto anche uno Sgaiatour in Fondazione?
Abbiamo visitato la mostra e ve l’abbiamo mostrata via social, tutte le info su fondazionebisazza.it


MARC CHAGALL. ANCHE LA MIA RUSSIA MI AMERÀ
Rovigo, dal 19/09/2020 al 17/01/2021

Asini volanti, musici strampalati e commoventi paesaggi sconfinati. A Palazzo Roverella vi aspetta un mondo fatto di sogni e meraviglia con l’originalissima lingua poetica di uno degli artisti più amati del Novecento: Marc Chagall. Un mondo fantastico dove tutto può accadere, ispirato dalla visionaria tradizione culturale della Russia con la sua ricchezza di immagini e di leggende. Info qui



FUTURO | ARTE E SOCIETÀ DAGLI ANNI SESSANTA A DOMANI
Vicenza, dal 3 ottobre 2020 al 7 febbraio 2021
Più di novanta opere di artisti italiani e internazionali tra cui Boccioni, Fontana, Schifano, Hirst, Boetti, Warhol provenienti da rinomate collezioni privati e dalla collezione Intesa San Paolo.

Tiepolo250
Vicenza e provincia, fino al 1 maggio 2021

Un memorabile percorso culturale per ammirare le opere di Giambattista Tiepolo, per celebrare il 250° anniversario dalla sua scomparsa. Un unico biglietto per la visita di tre ville e due palazzi dove l’artista veneziano dipinse alcune tra le sue opere più significative: palazzo Chiericati e palazzo Barbarano; villa Valmarana ai Nani, villa Zileri Motterle e villa Cordellina Lombardi. Un’occasione da non perdere, tutte le info qui.