A Cortina Red Bull Discesa Libera con Sofia Goggia, si sgaizzi chi può!

L’evento only for the brave “Red bull Discesa Libera” arriva nella Terra delle Meraviglie e vi aspetta il 30 marzo a Cortina con la campionessa del mondo Sofia Goggia. Noi aggiungiamo che l’evento non è solo “for the brave”, ma anche “for the real sgaii”! Scoprite perchè e come fare a partecipare!

Mettete insieme Dolomiti, l’energia di Red Bull e Sofia Goggia, miscelate, versate e taaac: il cocktail più esplosivo di marzo vi aspetta! Come si chiama? Si chiama Red Bull Discesa Libera e potrete degustarlo in esclusiva il 30 marzo a Cortina D’Ampezzo. Potevamo forse perderci un evento sgaissimo nella Terra delle Meraviglie con la super campionessa mondiale di discesa libera Sofia Goggia, che abbiamo incontrato proprio a Cortina lo scorso agosto in occasione di Tedx Cortina? Giammai! Scoprite con noi di cosa si tratta!

Torna il Red Bull Discesa Libera e lo fa in un modo tutto unico, con due gare e due atleti speciali: a Cortina, il 31 marzo, ci sarà Sofia Goggia, mentre il 7 aprile, a Val d’Ultimo, sarà il turno di Dominik Paris.

Come si svolge il Red Bull Discesa Libera?

La competizione: si parte in gruppo e di corsa, si recuperano gli sci e si sfreccia verso valle. Al Red Bull Discesa Libera i partecipanti devono correre lungo il tratto iniziale di gara indossando gli scarponi, fino a raggiungere i propri sci posizionati a  50 metri dal punto di partenza. Una volta infilati gli sci, inizia la discesa libera fino alla fine del tracciato. I vincitori di ogni batteria (la divisione e il numero delle batterie dipenderà dal numero di iscritti) si sfideranno in una gara finale. Il primo appuntamento con Sofia Goggia, è il 31 marzo dalle 13:30 alle 15:00 a Cortina d’Ampezzo (BL), Località Faloria presso la pista “Tondi”: il ritiro pettorali ci sarà alle ore 10 ai piedi della pista. 

Se guardando il video di copertina e tutto il materiale che potete trovare in rete non riuscite a resistere ad un’ultima, sgaissima sfrecciata dal sapore invernale, allora correte a questo link per iscrivervi!

red bull discesa libera

Photo Credits: Red Bull Italia

Articolo precedenteFish & Chef: l’”Evoluzione” della cucina stellata si presenta sul Garda dal 22 al 27 aprile
Articolo successivoVenezia e il suo vetro: le prime lenti da sole tra storia e curiosità
Vicentina di origine, padovana d'adozione, gira il Veneto in lungo e in largo per diletto e lavoro. Founder di Sgaialand.it, socia e Head of Digital & PR della storica agenzia creativa Caratti E Poletto creative est.1971, Docente di Comunicazione all' Università IUSVE e al Master Food & Wine 4.0, Gaia fa anche parte della Commissione Turismo di ACI Vicenza e del Consiglio Direttivo di #UnitiInRete, Associazione impegnata nella lotta al bullismo e cyberbullismo e nella divulgazione e promozione dell'educazione digitale. Sposata con un manager nel settore del marketing e della comunicazione, è mamma di Cecilia e in moto perpetuo. Meglio se con una tavoletta di cioccolata sempre a portata di mano.