Alla scoperta della Società del Quartetto di Vicenza, associazione che da secoli sostiene la musica a 360°, tra eventi, concerti e grandi artisti

Chi l’ha detto che Vicenza è “solamente” la città delle grandi architetture palladiane e dell’oro? In questa piccola perla della Terra delle Meraviglie, la musica batte sotto ogni forma, dall’annuale appuntamento del Vicenza Jazz ad un’associazione che da oltre un secolo organizza e promuove stagioni di concerti, festival musicali ed eventi concertistici di successo. Questo e molto altro è la Società del Quartetto di Vicenza.
La sua storia ha inizio nel 1910 quando lo scrittore Antonio Fogazzaro riunì un gruppo di appassionati di musica per creare un sodalizio musicale sull’esempio di altre storiche associazioni che fra gli ultimi anni dell’Ottocento e i primi del Novecento erano fiorite nelle più importanti città italiane.
Da allora l’attività della Società del Quartetto si è svolta senza interruzione, se non per una pausa di qualche anno durante la Seconda Guerra Mondiale.
La Società del Quartetto di Vicenza nacque come circolo privato del quale facevano parte i notabili della città, ovvero la borghesia medio-alta e l’aristocrazia, e l’associazione col tempo si è aperta a sempre più ampie fasce di pubblico, soprattutto a partire dagli anni Settanta del ‘900.
Oggi i concerti promossi dalla Società del Quartetto sono circa una sessantina l’anno, seguiti da un pubblico di 20 mila spettatori eterogeneo per età, formazione culturale ed estrazione sociale, grazie ad una scrupolosa scelta delle proposte musicali che, a seconda del contesto, spaziano dal repertorio “classico” al jazz, alla musica tradizionale e popolare.

società del quartetto di vicenzaLa Società del Quartetto di Vicenza fa parte di AMÚR – Associazioni Musicali in Rete frutto di un accordo fra 9 società ed enti musicali (l’Accademia Filarmonica Romana, l’Associazione Alessandro Scarlatti, gli Amici della Musica di Padova, la Fondazione Musica Insieme di Bologna, Perugia Musica Classica, Società dei Concerti Trieste, Società del Quartetto di Milano e la Società Veneziana di Concerti), con prevalente attività cameristica, che collaborano tra loro creando occasioni di ideazione, coproduzione e far circolare progetti artistici.

società del quartetto di vicenza

Adorato dal pubblico è anche il festival “Omaggio a Palladio, che nel 2017 si terrà dal 27 al 30 aprile.
E la stagione concertistica in corso? Qui il programma completo, che vede tra i protagonisti nomi del calibro di Radu Lupu o Filippo Gamba.
Se amate la musica, non potrete che innamorarvi del programma e degli eventi organizzati dalla Società del Quartetto di Vicenza!