Moda Primavera Estate 2017: colori, accessori, forme, tessuti. Ecco i nostri consigli!

Le temperature diventano più miti e ci si prepara ad affrontare la nuova stagione puntando le ultime tendenze in fatto di moda e stile esposte nelle rinnovate e coloratissime vetrine della Terra delle Meraviglie. E allora riassumiamo insieme qualche dritta, per essere sgaie e trendy, come piace a noi! Ecco i nostri consigli per la moda Primavera 2017!

Moda Primavera Estate 2017: pronte a prendere appunti?

Giallomania: ricopritevi di giallo e non sbaglierete! Dalla testa ai piedi, anche negli accessori. Attenzione, ricordate che il giallo risalta particolarmente carnagioni olivastre e capelli scuri!

50 sfumature di blu: ceruleo, oltremare, cobalto. Anche qui, il colore più sofisticato si porta ton su ton per un look total blu. L’effetto? Wow!

Plissè: dopo averlo già ampiamente amato lo scorso inverno, il tessuto a pieghe rimane un grande protagonista anche della prossima stagione, soprattutto su abiti sotto al ginocchio.

Orecchini, anzi orecchino: la prossima stagione vuole orecchini vistosi e lunghissimi, ecco perchè la tendenza è il mono orecchino!

Jeans? Dalla testa ai piedi: non riuscite a rinunciare al denim e ai praticissimi jeans? No problem, quest’anno potete vestirvi interamente di denim: camicia, giacca, pantaloni, gonna, soprabito e sarete trendissime. Contente?

Spallucce a chi? giacche e soprabiti riscoprono le forme anni ’80 (mai buttare via nulla dal guardaroba!) con dimensioni over e spalle, anzi spallone ben in vista e over size.

Argento vivo: un look degno della regina dello spazio! Sbizzarritevi con accessori specchiati e bagliori silver, è l’anno giusto per farlo!moda primavera estate 2017

Sneakers all day: arrivano direttamente dal mondo dei runners e si impongono con grinta e carattere. Rigorosamente multicolor, potrete abbinarle con qualsiasi cosa. Per chi vuole stare comoda, ma con stile e grinta!

Righe, per non sbagliare mai. Un grande classico delle stagioni più calde, quest’anno multicolor. Se non volete passare inosservate, è la scelta giusta per voi!moda primavera estate 2017

Stivali anche in estate: non amate i vostri piedi o metterli a nudo? Nessuno potrà dirvi nulla se opterete per degli stivali estivi, lo vuole la moda! Sì a tessuti morbidi e colori vivaci, in fin dei conti non è più inverno, approfittatene!moda primavera estate 2017

Bianco candido, toni neutri e tocchi gold. Con il total white non si sbaglia mai per un look elegante e sofisticato, ma otterrete lo stesso risultato giocando anche con tutte le sfumature del beige accostate ad accessori gold. Via libera anche ai tessuti naturali e grezzi come canvas, lino, tela di cotone, sempre in tonalità soft.

Manici e catene in plexi e metallo: prenderete le vostre borse per nuovi manici: plexi, metallo, a cerchio. La collana più cool? Quella coloratissima in plexiglass!

Trench: un grande classico, ma rivisitato: il trench è un grande, immancabile classico della primavera e non tramonta proprio mai, ma quest’anno sperimenta forme e linee inedite. E allora via libera a destrutturazione, inserti preziosi e decorazioni. Un trench sgaio, insomma!

Vita alta: il punto vita quest’anno sarà altissimo, ben segnato dai panaloni a vita alta, magari con cinture colorate per creare un frizzante contrasto!

Se non è maxi spalla, è mono! Abbiamo detto che tornano le “spallone” anni ’80. Non vi piacciono? Allora optate per un abitino da cocktail monospalla. Volenti o nolenti, le spalle sono protagoniste la prossima stagione!

Zeppa 12: dite purea addio al tacco 12, anche nei sandali, che non saranno solo rasoterra, ma aboliranno le altezze scomode. È il trionfo della zeppa, colorata, decorata, ingombrante e comoda!

Flower Power: che primavera è senza fiori? Anche se ci sembra che vadano di moda un po’ ogni anno: tanto meglio, così non sarà necessario fare troppi acquisti!

A tutta manica: maniche rigorosamente in primo piano e importante elemento decorativo degli abiti. Come sono? Maxi e scultura!

Mignon Bag: le borse di questa primavera saranno come piccoli e preziosi scrigni da indossare attaccate ad una collana o allacciate alla cintura. Un’altra scusa per comprare l’ennesima borsa, perchè quella mignon, siamo certe vi manchi!

Tasconi: su pantaloni o giacche le tasche sono rigorosamente over e multi. Praticamente una seconda borsa!

Balla Balla Ballerina“: mille trasparenze per ballerine moderne. La vostra gonna di tulle rimane protagonista anche la prossima stagione, dovete solo sfilare le calze 40 denari invernali. Et voilà!

Crop top: la moda Primavera Estate 2017 scopre l’ombelico, quindi, se non avete una tartaruga d’acciaio o un vitino da vespa, un po’ di dieta sarà meglio farla. Ma non troppo, ci sono tante altre tendenze a cui ispirarsi senza diventare matte!moda primavera estate 2017

Pigiama style: se appartenete alla schiera di donne che che la domenica mattina non si vestirebbe mai, lo stile del momento fa assolutamente a caso vostro. In molte vetrine vedrete capi con la  linea del pigiama da uomo con fantasie pattern, cachemire, a righe e a fiori. Uscire di casa in pigiama ora si può!

Ora siete pronte per affrontare la stagione moda Primavera Estate 2017 al meglio e libere di sbizzarrirvi, divertendovi a mixare le nostre pillole per un look ancora più sgaio e personalizzato!

#prendilasgaia

CONDIVIDI
Articolo precedenteMarzo sulle Dolomiti: gli appuntamenti da non perdere nell’ Alpe Lusia – San Pellegrino
Articolo successivo#loscattodellemeraviglie: Albarella, Rovigo
Gaia Dall'Oglio
Gaia Maria Dall’Oglio, una Laurea Specialistica in Psicologia Clinica Dinamica, una brillante carriera internazionale di 10 anni in ambito HR e da sempre una passione sfrenata per il mondo della comunicazione e dei social media. Dopo aver gestito alcuni blog personali, nel 2014 fonda il progetto Sgaialand.it , blog/community che dopo due anni subisce un processo di trasformazione, diventando Sgaialand Magazine, testata giornalistica. Creando un importante network di contatti locali e non, da blogger veneta Gaia è diventata un'influencer di riferimento per migliaia di lettori del territorio e non solo. Entusiasta, vivace, curiosa, sportiva, non può vivere senza cioccolata e il caffè appena alzata, ama scrivere, i suoi cani, la musica e circondarsi di persone stimolanti, come quelle che ha scelto per la redazione e il progetto Sgaialand!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here