L’Agenzia del Demanio, con MIBACT e MIT ha promosso Cammini e Percorsi, progetto per la riqualificazione e il riuso di immobili pubblici dedicato agli imprenditori under 40, anche nella Terra delle Meraviglie

Si chiama Cammini e Percorsi ed è il nuovo progetto a rete dell’Agenzia del Demanio, promosso da MIBACT e MIT che, dopo il successo di Valore Paese Fari, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. L’obiettivo del progetto è riutilizzare i beni come contenitori di servizi e di esperienze autentiche, fortemente radicate sul territorio, per camminatori, pellegrini e ciclisti, in linea con la filosofia dello slow travel.

Cammini e Percorsi vuole agevolare i giovani imprenditori under 40, le cooperative e le associazioni che potranno partecipare al bando di gara, previsto per la prossima estate, per avviare le proprie attività all’interno di una rete di infrastrutture e servizi destinati a crescere e diventare un punto di riferimento per lo sviluppo di un turismo più consapevole, rispettoso del territorio e dell’ambiente.
In tal senso, l’Agenzia del Demanio concede gratuitamente agli under 40 cento immobili affinché siano trasformati in ostelli, hotel e masserie in tutta Italia, anche nella Terra delle Meraviglie.
Un modo efficace e lungimirante di valorizzare e promuovere il turismo del Belpaese, nonché di aiutare i giovani imprenditori, spesso penalizzati dalla crisi e dalle tassazioni.

Tra gli immobili disponibili del progetto Cammini e Percorsi, 43 sono gestiti dall’Agenzia del Demanio, 50 degli Enti territoriali e 10 di proprietà di Anas, e sono dislocati lungo gli itinerari storico-religiosi e i percorsi ciclopedonali in lungo e in largo per lo Stivale.
Cammini e Percorsi fa parte del Piano Strategico del Turismo e del Piano Straordinario della Mobilità turistica, e prevede il coinvolgimento di operatori privati o imprese, cooperative e associazioni composte da giovani under 40 che agiranno lungo la Via Appia, la Via Francigena, il Cammino di Francesco, il Cammino di San Benedetto e le ciclovie Vento, Sole e Acqua (Acquedotto Pugliese).

cammin e percorsi bando under 40 veneto sgaialand magazine

 

Fino al 26 giugno sul sito www.agenziademanio.it si potrà partecipare alla consultazione pubblica in cui confluiranno suggerimenti e idee e il progetto sarà replicato anche nel 2018 e nel 2019, sempre con in concessione 100 immobili ogni anno.

Cammini e Percorsi: gli immobili disponibili nella Terra delle Meraviglie

Ciclovia VEnTO
15 immobili coinvolti
Si tratta di un tracciato di circa 680 km che collega Venezia a Torino. Corre lungo il fiume Po, in parte sugli argini, in parte lungo ciclabili esistenti e su tracciati ancora da attrezzare, attraversando Veneto, Emilia Romagna, Lombardia e Piemonte, e interessando 120 Comuni.

Tracciati Locali
14 immobili coinvolti
Tracciati di tipo storico-religioso e ciclopedonale riconosciuti a livello locale: Cammino Celeste, Cammino Micaelico, Regio Tratturo Magno, Regio Tratturo Pescasseroli – Candela, Via Lauretana, Alpe Adria, Adriatica.

cammin e percorsi bando under 40 veneto sgaialand magazine

LASCIA UN COMMENTO