Un Caffè Meraviglioso: Caffè Garibaldi, Vicenza

Caffè Garibaldi in Piazza dei Signori a Vicenza. Da un lato il banco pasticceria, dall’altro vista sulla Basilica Palladiana. Un buongiorno più sgaio di così!

#UnCaffèMeraviglioso: ogni mattina una sgaia si alza e sa che potrà bere un caffè in una delle innumerevoli chicche della Terra delle Meraviglie. Ecco perchè è nato il nuovo format “Un caffè meraviglioso” che ci vedrà sorseggiare dei buoni caffè in location significative del nostro territorio, che coniugano, arte, cultura, tradizione, design e meraviglia. Abbiamo cominciato con lo storico Caffè Garibaldi in Piazza dei Signori a Vicenza, che da un paio d’anni ha cambiato gestione diventando caffè e bistrot al piano terra, con un signorile e spettacolare plateatico che si affaccia sulla piazza principale di Vicenza. Al primo piano, invece, il Caffè Garibaldi si trasforma in locale di alta cucina, con il Ristorante stellato El Coq del giovane e talentuoso Chef Lorenzo Cogo, che ha avuto il merito di portare la prima stella nella città di Vicenza.

Garibaldi Vicenza

Piazza dei Signori, 1

36100 Vicenza

Hai ancora qualche minuto? Allora non perderti il nostro incontro con lo Chef Lorenzo Cogo e la nostra esclusiva lezione di cucina stellata!

In cucina con Sgaia: il risotto dello Chef stellato Lorenzo Cogo

Articolo precedenteCasanova Museum Experience: dal 2 aprile a Venezia un’esperienza unica
Articolo successivoHosteria Padovanino: a Padova la cena nel Paese delle Meraviglie
Vicentina di origine, padovana d'adozione, gira il Veneto in lungo e in largo per diletto e lavoro. Founder di Sgaialand.it, socia e Head of Digital & PR della storica agenzia creativa Caratti E Poletto creative est.1971, Docente di Comunicazione all' Università IUSVE e al Master Food & Wine 4.0, Gaia fa anche parte della Commissione Turismo di ACI Vicenza e del Consiglio Direttivo di #UnitiInRete, Associazione impegnata nella lotta al bullismo e cyberbullismo e nella divulgazione e promozione dell'educazione digitale. Sposata con un manager nel settore del marketing e della comunicazione, è mamma di Cecilia e in moto perpetuo. Meglio se con una tavoletta di cioccolata sempre a portata di mano.