Da Trieste a Merano, passando per Asiago, il Lago di Garda, Verona e Trento: info, date e curiosità sui mercatini di Natale del Triveneto!

Ci siamo: è il periodo più frenetico dell’anno, quello ricco di cose da fare, persone da incontrare, regali da acquistare e incartare. Stress? Niente paura, perché a regalarvi un momento di svago e divertimento immersi nella tradizione sono i mercatini di Natale del Triveneto, tra colorati addobbi, suggestive atmosfere, profumi, prodotti tipici e allegria.

Ecco la nostra guida per scoprire e visitare i migliori mercatini di Natale del Triveneto!

Mercatini di Natale 2017 del Triveneto:
i migliori del Trentino Alto Adige

Bolzano: il più grande Mercatino di Natale dell’Alto Adige è quello di Bolzano: una luce magica illumina piazza Walther e tutte le vie del centro storico, addobbate a festa e pronte ad ospitare i numerosi appuntamenti dell’Avvento: la Rassegna natalizia – mercatino artistico in piazza Municipio, il Mercatino della Solidarietà in via Argentieri e in piazza del Grano, e i famosi portici con i loro negozi dove continuano a vivere le tradizioni locali, immersi in un’atmosfera unica che è perfetto connubio tra tradizioni alpine e caratteristiche mediterranee.
Per i più piccoli c’è il Mercatino di Natale dei bambini in piazza della Mostra che ha in serbo un ricco programma per i giovani ospiti. Piazza Walther diventa teatro per numerosi concerti musicali ed eventi letterari sullo sfondo delle bancarelle dove acquistare originali regali di Natale o degustare le specialità locali, come i rinomati Zelten, con il loro inconfondibile aroma di cannella e spezie.

Vipiteno, la cittadina più a nord dell’Alto Adige, invita alla scoperta di uno dei più suggestivi Mercatini di Natale, avvolto in un clima magico e circondato dalla splendida cornice delle Alpi. L’imponente Torre delle Dodici, che risale al XV secolo e ospita, durante il periodo dell’Avvento, una mostra di presepi, svetta sulla Piazza Città e fa da sfondo alle tipiche casette in legno che espongono prodotti artigianali e tradizionali da regalare e regalarsi. Le splendide facciate colorate delle case testimoniano l’importanza storica della cittadina come centro minerario e commerciale, e invitano a passeggiare per le vie del centro, chiuso alle auto, perdendosi tra le vetrine. Una visita guidata al Mondo delle Miniere di Ridanna Monteneve permette di rivivere 800 anni di storia delle miniere, di conoscere l’intero processo produttivo e di vedere in funzione gli impianti originali.
Da Vipiteno, chi ama gli sport invernali può raggiungere in soli cinque minuti a piedi la stazione a valle che porta a Monte Cavallo, vero paradiso invernale con piste da sci perfettamente tenute e la pista per slittino illuminata e innevata più lunga d’Italia.

mercatini di natale del triveneto

Il Mercatino di Natale di Brunico, che si tiene in via Bastioni e al Parco Tschurtschenthaler, è l’occasione per respirare tutta l’atmosfera di questa cittadina nel cuore della Val Pusteria, dove le tradizioni alpine e l’amore per la montagna e la natura si fondono con innovazione e modernità. Passeggiando tra i tipici stand di legno è possibile trovare tessuti e prodotti in lana dell’artigianato locale, tè e tisane, grappe alle erbe, specialità gastronomiche, prodotti di qualità e tantissime idee da regalare e regalarsi. I più piccoli trascorreranno momenti indimenticabili volteggiando sulla pista di pattinaggio su ghiaccio allestita in piazza Municipio, mentre i genitori potranno passeggiare tra i negozi del centro storico o nella Oberstadt attorno alla Colonna Mariana e al Palazzo Sternbach, dove visitare una delle numerose esposizioni o assistere a una dimostrazione di artigianato tradizionale. Da non perdere poi una passeggiata al Castello di Brunico, che ospita il Messner Mountain Museum Ripa, dedicato ai popoli della montagna, e offre un panorama meraviglioso sulla città, sulle vette circostanti e sul comprensori sciistico Plan de Corones.

Bressanone: la piazza del Duomo, incorniciata dal Duomo, dalla chiesa parrocchiale di S. Michele e dal palazzo del Municipio, è il palcoscenico in cui svolge il tradizionale Mercatino di Natale di Bressanone. Sulle bancarelle si possono trovare decorazioni natalizie artigianali, sculture in legno e tantissime altre idee regalo per la gioia dei propri cari, senza dimenticare le numerose specialità gastronomiche altoatesine, come i canederli allo speck con i crauti o i tipici Kaiserschmarren. I più piccoli potranno ammirare la storica giostra natalizia a vapore, e tutti potranno godere delle bellezze della cittadina altoatesina con giri in carrozza e itinerari attraverso il centro storico, per poi fermarsi a riposare assaporando un bicchiere di vin brûlé o un succo di mela caldo, e riprendere la visita con una passeggiata al Palazzo vescovile, l’antica residenza dei principi vescovi che oggi ospita il Museo Diocesano con una ricca collezione di presepi e altri tesori di grande valore.

Merano: la cittadina termale di Merano ha uno stile unico, fatto di ritmi tranquilli che si ritrovano anche durante il periodo dell’Avvento, fra le tradizionali bancarelle del Mercatino di Natale. Camminate lungo la Passeggiata Lungo Passirio lasciandovi cullare dal suono delle acque del Passirio e assaporando il profumo delle caldarroste e l’aroma del vin brûlé, e andate alla scoperta delle bancarelle con i prodotti artigianali tipici della regione, avvolti da un clima di festa. Qui è possibile davvero dimenticare la frenesia di tutti i giorni, facendo un giro della città alla luce delle lanterne, passeggiando tra le viuzze medievali e trascorrendo momenti rilassanti alle Terme Merano. Anche per i piccoli ospiti il divertimento non manca: per loro la pista di pattinaggio su ghiaccio in piazza Terme e il ricco calendario di eventi in programma presso la Casetta di Goldy in piazza della Parrocchia. Gli amanti dell’arte potranno visitare Merano Arte, il Palais Mamming Museum e il Castello Principesco, mentre chi vuole andare alla scoperta dei dintorni può visitare uno dei sette mercatini nei pressi della città, piccoli ma davvero speciali.

Trento: la 24a edizione dei Mercatini di Natale di Trento, che terminerà il 6 gennaio 2018, è caratterizzata da ben 92 casette di legno dislocate su due piazze. Oltre alla storica sede di Piazza Fiera il mercatino è presente anche in Piazza Cesare Battisti.  Il Mercatino di Natale è la manifestazione principale di “Trento Città del Natale”, ma molte altre sono le iniziative in città. In Piazza Duomo, dal 3 dicembre fino al 6 gennaio, si potranno ammirare giochi di luce e proiezioni natalizie in uno scenario unico. Il Natale dei più piccoli si festeggia in Piazza Dante, nel Villaggio dei Bambini, alla scoperta di giochi, animazione e laboratori creativi. Per gli appassionati del pattinaggio, è stata installata una pista da ghiaccio e per i più piccoli ci saranno i pony.
Anche piazza S. Maria Maggiore, dal 3 al 30 dicembre 2017, si vestirà a festa con un ricco calendario di appuntamenti artistici, musicali ed enogastronomici, denominato Natale del Concilio. Una novità di quest’anno è la Via del Gusto Trentino, in via S.S. Trinità, con i produttori delle associazioni più prestigiose del territorio che si alterneranno per la degustazione e la vendita dei prodotti dell’enogastronomia trentina. In Via Garibaldi, infine, anche quest’anno è tornato il Mercatino del Volontariato e della Solidarietà.

Pergine Valsugana: fino al 7 gennaio 2018 si celebra la leggenda di gnomi ed elfi che nel periodo dell’Avvento, scendevano a valle per offrire giochi, preziosi, decori e dolcezze di Natale. Il mercatino è anche una festa con cori, musici e giocolieri, spettacoli, luci e colori oltre a piccoli laboratori, mostre e degustazioni per le vie del centro.
In Valle si sussurra che il Natale arriverà anche quest’anno nel cuore di Pergine.
Narra la leggenda che gnomi, elfi e fate dei monti circostanti Pergine, durante il periodo dell’Avvento scendessero a valle per mettere in vendita giochi, preziosi decori, dolcezze di Natale e i loro migliori prodotti artigianali in un coloratissimo mercatino sparso nelle vie del centro storico di Pergine.
Durante il mercatino si faceva festa con cori, musici e giocolieri, spettacoli, luci e colori per le vie del centro. Gli artigiani realizzavano oggetti sul posto, in piccoli laboratori improvvisati. Si organizzavano mostre e degustazioni di prodotti locali e si facevano gite in Valle dei Mòcheni, si visitavano le miniere di Vignola Falesina, si cercava l’oro setacciando l’acqua, e di notte, al chiaro di luna, si “ciaspolava” nella neve, si pattinava sui laghi ghiacciati e si inventavano fiabe da raccontare attorno al fuoco…Era un tempo semplice e felice, fatto di momenti allegri, ma anche di attimi commoventi. Al Mercatino di Natale del Villaggio delle Meraviglie anche tanti laboratori artigianali dove verranno creati oggetti unici con diversi materiali, enogastronomia tipica locale, esposizioni e mostre in luoghi d’eccezione, eventi dedicati a grandi e piccoli e una sezione dedicata alle associazioni no-profit: il Natale è anche solidarietà!

mercatini di natale del triveneto


Rovereto
: fino al 6 Gennaio 2018  tornano le casette di oggettistica natalizia, artigianato e food, aperte tutti i giorni della settimana. Artigianato artistico, abbigliamento, dolci, gastronomia e prodotti tipici in un itinerario che attraversa il centro storico della città tra palazzi del Settecento, bastioni medievali, musei e piazze dal sapore contemporaneo. Rovereto, città dal sapore rinascimentale in Trentino, sospesa fra tradizione ed avanguardia, e da sempre votata ai valori della pace, del dialogo e dell’accoglienza, nel periodo delle feste natalizie si scopre ancor più luogo di incontro fra i popoli e le culture di tutto il mondo. Nel segno della scoperta e del dialogo con l’Altro accoglie, di anno in anno, artigiani e artisti provenienti dai diversi Paesi del mondo. A Rovereto il Natale diventa un percorso alla ricerca del senso più vero della festa, con le sue tradizioni e le sue ricorrenze, e un omaggio all’arte come specchio di una diversità culturale che trova il modo di incontrarsi per farsi promotrice dei valori di solidarietà e dialogo. Casette di legno, odore di resine, aria fresca, un cielo di stelle sopra la testa e una spolverata di neve fresca, ti catapulteranno nella magica atmosfera del Natale. Il percorso tra le bancarelle ti accompagna tra le proposte più diverse che vanno dall’oggettistica all’artigianato artistico, dall’abbigliamento ai dolci, dalla gastronomia ai prodotti tipici in un itinerario che attraversa il centro storico della città, tra palazzi, piazze e musei. Ad attenderti, insieme alle casette del mercatino, un calendario ricco di appuntamenti per immergerti nelle magiche atmosfere che accompagnano l’attesa del Natale.

Mercatini di Natale 2017 del Triveneto:
i migliori della regione Veneto

  • Cortina d’Ampezzo – Corso Italia, dal 1 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018.
  • Pedavena – Parco della Birreria Pedavena, fino al 20 dicembre 2017.
  • Treviso. ‘Cuor di Natale’ – Borgo Cavour e centro storico, fino al 7 gennaio 2018.
  • Cison di Valmarino Mercatino di Natale Stelle a Natale – vie del centro storico, 8-10 e 16-17 dicembre 2017.
  • Castelfranco Veneto – giardini pubblici vicino alle mura del castello, dal 25 novembre 2017 al 7 gennaio 2018.
  • Padova Mercatini di Natale, dal 25 novembre 2017 al 6 gennaio 2018.
  • Camposampiero. Natale sulla 307° Strada, 10 e 17 dicembre 2017.
  • Mestre – dal 2 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018.
  • Jesolo Christmas Village – dal 2 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018.
  • Venezia: in Strada Nova si tiene il più famoso mercatino di Natale i giorni prima del 25 dicembre, a Campo San Polo è situata una suggestiva pista di pattinaggio sul ghiaccio e poi c’è il Venezia Christmas Village in Campo Santo Stefano, dal 2 dicembre al 7 gennaio 2018.
  • Bassano del Grappa – Piazza Garibaldi e Piazza Libertà, fino al 27 dicembre 2017.
  • Asiago Mercatini di Natale I Giardini di Asiago – Piazza Carli, fino al 7 gennaio 2018.
  • Gallio ‘Mercatini di Natale più antichi dell’altopiano’, dall’8 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018.
  • Villaggio di Natale Bussolengo – dal 2 novembre 2016 all’8 gennaio 2017
  • Mercatini Norimberga Verona – dal 18 novembre al 26 dicembre 2016
  • Garda ‘Natale tra gli olivi’ – dal 25 novembre 2016 all’8 gennaio 2017
  • Bardolino mercatini e pista di pattinaggio sul Lago di Garda – dal 26 novembre 2016 all’8 gennaio 2017
  • Lazise – dal 3 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017
  • Malcesine – dall’8 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017

Mercatini di Natale 2017 del Triveneto:
e in Friuli Venezia Giulia?

Sono decine i mercatini in Friuli-Venezia Giulia situati nelle famose come Trieste, Udine, Pordenone e Tarcento o in quelle affascinanti e da scoprire come Sauris di Sopra, San Daniele del Friuli, Lignano Sabbiadoro e Gradisca d’Isonzo!
Qui tutte le info!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here