E tu, cosa aspetti a fare parte della community più cool del web?

Ormai che cosa sia il #PrendilaSgaia dovrebbe esservi chiaro, ma se tra tutti i nuovi lettori del nostro magazine dedicato alla positività, alla bellezza del nostro territorio e del bel Paese, c’è ancora qualcuno che non l’ha colto… nessun problema, vi rimando qui!

Quello che forse non sapete è che il nostro frizzantissimo e personalissimo hashtag ha superato le 28.000 condivisioni solo su Instagram, sta ben uscendo dai confini del Veneto e si prepara a farsi conoscere da tutta Italia, proprio come la nostra realtà, che ha già in riserbo un bel po’ di novità per il 2018!

Oltre ad invitarvi a cercare il nostro hahstag su Instagram e a perdervi negli scatti che ritraggono la bellezza del nostro Paese, del nostro territorio e tutta la sgaiezza e la frizzantezza della nostra community, vi lascio con una bella carrellata di amici di Sgaialand che hanno detto #prendilaSgaia con noi o hanno condiviso il mio motto, diventato ormai nostro marchio di fabbrica. Come il sorriso.

Il mio video preferito? Indovinatelo voi!

Sgaia

Articolo precedentePassione per il vino? Dal 28 febbraio ad Abano corsi per diventare sommelier
Articolo successivoNasce MY Delta, per disegnare e realizzare un Delta più consapevole
Vicentina di origine, padovana d'adozione, gira il Veneto in lungo e in largo per diletto e lavoro. Founder di Sgaialand.it, socia e Head of Digital & PR della storica agenzia creativa Caratti E Poletto creative est.1971, Docente di Comunicazione all' Università IUSVE e al Master Food & Wine 4.0, Gaia fa anche parte della Commissione Turismo di ACI Vicenza e del Consiglio Direttivo di #UnitiInRete, Associazione impegnata nella lotta al bullismo e cyberbullismo e nella divulgazione e promozione dell'educazione digitale. Sposata con un manager nel settore del marketing e della comunicazione, è mamma di Cecilia e in moto perpetuo. Meglio se con una tavoletta di cioccolata sempre a portata di mano.