Living Coral: come abbinarlo e quali i colori di tendenza della Primavera Estate 2019?

outift living coral

Living Coral: vi abbiamo spiegato perchè è sgaio e ne abbiamo parlato in più di un articolo spaziando dal wedding, all’arredo, al beauty…ecco perchè non potevano mancare anche i consigli per la Primavera Estate 2019 di Anna Turcato, la Style Consultant più sgaia di sempre. Anna non vi parla solo di Living Coral, ma di tutto quello che ci potete abbinare!

Lo sapevi che ad ogni stagione l’azienda americana Pantone definisce quale saranno i colori più in tendenza?
Ecco quelli della Primavera Estate 2019.
outfit living coral
Caldi, vibranti e luminosi: speriamo che siano di buon auspicio per la prossima stagione.
Tra tutti i colori in tendenza, poi, Pantone definisce quale sarà la tonalità che rappresenterà a pieno un anno e il Living Coral è stato definito il colore re del 2019.
Si tratta di un rosa aranciato che ricorda il colore della barriera corallina e porta con sé una sensazione di ottimismo e luminosità.
Indossando il Living Coral spiegherai la tua vivacità e farai il pieno di gioia ogni volta che ti guarderai allo specchio.
Mettilo anche in ufficio o nei tuoi appuntamenti lavorativi e ti permetterà di inviare un messaggio carico di energia positiva ai tuoi interlocutori. Sarà perfetto, abbinato al blu, per un colloquio o un primo appuntamento conoscitivo con un cliente.
Non cedere alla tentazione del nero per non dover pensare agli abbinamenti.

I colori, grazie alla loro armonia, renderanno il tuo look personale, unico e curato, anche se composto da pochi semplici elementi, e ti permetteranno di rafforzare il tuo messaggio, definendo il tuo racconto per immagini e il tuo personal brand. 

E le tonalità più giuste per te, accostate al tuo viso, doneranno luce e freschezza al tuo aspetto e alle tue parole.
Hai voglia di sorridere? Metti nel tuo armadio un po’ di Living Coral e abbinalo in un modo che ti somigli. Per esempio cosa ne pensi di questo look?
outift living coral
Scegli un abito Living Coral e opta per un modello impreziosito da un tessuto a stampa floreale. Abbinalo al bianco crema e al rosa chiaro per sentirti in armonia con te stessa: renderai bellezza elegante e sicura.
Sei più da pantaloni?
Indossa un bel trench beige e concediti dei dettagli inaspettati come le decorazioni sulle scarpe o sulla borsa, oppure abbina il Living Coral al bianco e al blu e ti accompagnerai al meglio con la tua ricerca costante di equilibrio. Un maglia a righe ti farà sentire come un marinaio esperto che guida la sua nave, solcando con sicurezza tutti i mari.
Ti piacciono i look che creo e vorresti altri suggerimenti?
Leggi questo post o dai un’occhiata al mio servizio in abbonamento PollyAnna!
Buone sperimentazioni!
Anna

Articolo precedenteSOS Villaggi dei Bambini di Vicenza e la campagna “Non è un gioco”
Articolo successivoA 65 anni Dominique Mercy si prepara a incantare il Teatro Goldoni di Venezia
Anna Turcato
Anna Turcato è consulente d’immagine e la prima style strategist italiana. Ha all’attivo una profonda conoscenza del prodotto moda, maturata presso aziende del fashion e del Made in Italy dove ha ricoperto il ruolo di buyer, cool hunter, responsabile ricerca e sviluppo e fashion coordinator. Formatrice nel campo di immagine, stile e personal brand accompagna privati e aziende in un percorso di comprensione di come abbigliamento e stile possono aiutare la comunicazione non verbale e implementare la definizione della propria immagine in quanto mezzo espressivo, anche in un’ ottica di business. Viene invitata a workshop, eventi, panel e tavole rotonde in Italia e all’Estero, per spiegare come comunicare con la moda, valorizzare il proprio aspetto e renderlo un biglietto da visita coerente con il messaggio proposto. Lavora e ha lavorato in qualità di consulente e formatrice per enti pubblici, privati e aziende come L’Oréal, Zalando, Privalia, Mondadori, McArthur Glen Designer Outlets, Vente-privee, Paypal, Regione Veneto, Autostrade per l’Italia. Collabora con testate di moda nazionali e web magazine. È docente di “Storia della Moda” presso L’Istituto Europeo di Design e di “Iconologia e Iconografia” presso l’Accademia di Moda di Verona. Ha base a Venezia ma lavora ovunque con e grazie alla rete. Il suo sito web è www.annaturcato.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here