Se bazzicate le zone più turistiche di Padova, vi capiterà spesso di imbattervi nel Dolce del Santo, ribattezzato come il Dolce di Padova. In realtà, il padovano DOC sa che il vero e storico Dolce di Padova è la torta Pazientina, parola di Ennio Breda, titolare della storica Pasticceria Artigianale Breda di Padova.

 

Come esordirebbe La Settimana Enigmistica, “forse non tutti sanno che…” il vero, tipico dolce di Padova è la Pazientina, delizia di Pan di Spagna, Pasta bresciana, zabaione e cioccolata gianduia! Siamo andati alla ricerca delle pasticcerie più antiche di Padova per scovare la ricetta tradizionale e abbiamo dato l’onore di svelarvi storia e curiosità alla storica Pasticceria Breda, situata in Via Umberto I, a pochi passi da Prato della Valle!

Non perdetevi questo interessantissimo video, ricco di chicche!

Un consiglio per la degustazione della torta Pazientina da parte del sig. Breda: se desiderate o preferite la versione più croccante della deliziosa pasta bresciana (la frolla a base di mandorle), allora è consigliabile degustare la torta appena fatta. Se, invece, preferite un impasto più morbido, attendete 24 o 48 ore. Il gusto non cambia, solo la masticazione. A voi la scelta!

A proposito della Pasticceria Breda

Nel 1967 Plinio Breda, uno dei migliori e affermati pasticcieri di Padova, acquista la pasticceria Dell’Antone, uno tra le più conosciute e rinomate in città. La qualità della produzione, l’impegno e la passione investita nel proprio lavoro fanno guadagnare all’attività di Breda un successo dopo l’altro, costellato anche da una escalation di premi e riconoscimenti. Ancora oggi, dopo oltre quarant’anni, l’attività di famiglia continua nelle mani del figlio Ennio e della moglie Fiammetta, aiutati dalle due figlie e da un gruppo di giovani e validi collaboratori. Nonostante la produzione segua e mantenga ricette di un tempo, Fiammetta ha portato l’innovazione dedicandosi all’arte del Cake Design, che permette di soddisfare gusti e richieste di una clientela sempre più attenta ed esigente al passo con i tempi.

Pasticceria Breda
via Umberto I, 26 Padova
telefono: 049 8758394

e-mail: pasticceriabreda@hotmail.it

 

Ti sei perso le precedenti puntate di In Cucina con Sgaia? Dai un’occhiata alla video ricetta dello strepitoso risotto realizzato dal giovane Chef stellato Lorenzo Cogo, di El Coq a Vicenza!

In cucina con Sgaia: il risotto dello Chef stellato Lorenzo Cogo

Articolo precedenteLa Vigna di Sarah: dormire tra i filari della Marca
Articolo successivoLibreria Altrevoci, Padova: una storia di cura e passione
Gaia Dall'Oglio
Imprenditrice digitale, ha creato Sgaialand, blog-community diventata un caso studiato anche all'Università. Un progetto innovativo e virale che ha appassionato migliaia di lettori, al punto di moltiplicarsi in attività collaterali, come gli SgaiaTour alla scoperta dei luoghi magici del Veneto e l'hashtag #PrendilaSgaia. Solo su Instagram, l'hashtag è stato condiviso 45.000 volte. Il blog è diventato Sgaialand Magazine e Gaia ha fondato Sgaialand srl, specializzandosi in contenuti web, copywriting, ufficio stampa e digital PR, consulenza per la comunicazione. Oggi coordina un team veneto, continuando a raccontare senza sosta il suo amato territorio: il Veneto che funziona, tra curiosità, storie e meraviglie.