Il Collettivo Creativicenza propone la prima Art Walk, un percorso a tappe alla scoperta di creativi e delle loro opere disseminate in bar e locali del centro storico della città di Vicenza. Poteva sfuggirci un’opportunità così sgaia? Certo che no!

 

Creativicenza è “un collettivo di menti e volontà, un generatore di risposte non convenzionali, un veicolo di spunti per enti pubblici/privati e comuni cittadini.”

Così si definisce questo gruppo di giovani che in questi mesi è riuscito a tradurre in azioni concrete le esigenze percepite dalla comunità, tramite flussi creativi. Di fronte ad un mondo sempre più connesso e tecnologico, il gruppo di Creativicenza pone l’attenzione sui luoghi e sulle relazioni tra le persone, portando un po’ di vivacità in città.

creativicenza

Ecco che sabato 29 settembre ci sarà la prima Art Walk a Vicenza, un percorso a tappe alla scoperta di creativi e delle loro opere disseminate in bar e locali del centro storico della città. In ogni luogo ci sarà un creativo, chiamato a riflettere sul tema della “porta”. La “porta” per porre l’attenzione dei cittadini sulla moltitudine di portoni e di attività chiuse, di locali vuoti a finestre serrate. In ugual modo, vuole accendere una luce sulla dualità di un soggetto che ci presenta infinite possibilità, come l’apertura e l’accoglienza. In ogni bar e locale coinvolto i partecipanti all’Art Walk potranno provare un drink creativo.

creativicenza

 

L’evento comincia alle 15.30, e i primi 200 partecipanti riceveranno in regalo il kit Art Walk Vicenza, con la mappa dei locali e una serie di giochi e indovinelli che permetteranno a chi finirà il percorso di partecipare all’estrazione di bellissimi premi.

creativicenza

Un modo super sgaio di promuovere esperienze consapevoli, dare visibilità a giovani creativi e rivalorizzare il centro storico. Perché “ogni rivoluzione nasce da un segno semplice, un gesto garbato che quando sincero e condiviso ha la capacità di accendere ed infiammare cuori e menti surclassando ogni grandezza”.

Per maggiori informazioni, ecco il link al sito ufficiale dell’iniziativa: https://www.creativicenza.org/

Canali social:

instagram

facebook

twitter

linkedin

creativicenza

Articolo precedenteAutunno magico: un weekend in Trentino per rilassarsi tra colori e sapori
Articolo successivoTreviso svela i suoi tesori: per la prima volta apre il deposito di S.Caterina
Project manager con il pallino della comunicazione, curiosa e sempre in movimento: mille progetti in testa e altrettanti in progress. Entusiasta per natura, alla costante ricerca della meraviglia del quotidiano. Caffè dipendente, interior designer di formazione, amante della montagna, vive a Vicenza con bimbo, marito e animale peloso ma gira il mondo per professione.