CheBateo? è l’APP semplice e veloce per cercare gli orari dei vaporetti ACTV a Venezia, conoscere i tempi di percorrenza e i minuti di attesa! Una app made in Veneto scaricabile anche in lingua veneta, per divertirsi e prenderla ancora più sgaia!

Confessatelo: anche per voi prendere il vaporetto a Venezia spesso è un’impresa. Proprio come noi, spesso dimenticate la linea giusta, non sapete quale sia quella che vi permette di raggiungere la vostra meta nel minor tempo possibile e vorreste sapere quanto tempo dovete cuocervi sotto il solleone prima dell’arrivo del prossimo battello. Se vi identificate in almeno una di queste casistiche, allora la app gratuita Che bateo?” è quello che fa per voi!

Gratuita, semplice, immediata e intuitiva, Che Bateo? risolverà i vostri dilemmi e gliene sarete subito grati! La chicca very sgaia? La possibilità di optare per la lingua veneta e, se siete sgaialandiani DOC, secondo noi non saprete proprio resisterle!

Che Bateo? nasce da un’idea di Marco Ziliotto ed è un progetto tutto made in Veneto già utilizzato da moltissimi abitanti della Terra delle Meraviglie. Disponibile sia per IOS che Android, vi attende nel vostro app store per aiutarvi a districarvi nel traffico del Canal Grande!

#PrendilaSgaia

che bateo vaporetto venezia

 

Articolo precedenteI grandi eventi outdoor dell’estate di Alleghe per famiglie e sportivi
Articolo successivoHepic, la rivoluzione green per il trasporto passeggeri a Venezia by Alilaguna.
Founder del progetto veneto Sgaialand.it, socia e Head of Digital & PR della storica agenzia creativa Caratti E Poletto creative, Docente all' Università IUSVE dei corsi " Psicologia del Marketing e dell'Advertising" e " Influencer Marketing". Gaia fa anche parte della Commissione Turismo di ACI Vicenza e del Consiglio Direttivo dell’Associazione di Promozione Sociale #UnitiInRete, impegnata nella lotta al bullismo e cyberbullismo e nella divulgazione e promozione dell'educazione digitale. Sposata con un comunicatore con cui condividere la sua passione per la comunicazione, è mamma di Cecilia e in moto perpetuo. Meglio se con una tavoletta di cioccolata sempre a portata di mano.