Avete un animo romantico e sognate una fuga d’amore in un castello in compagnia del vostro amato? Allora vi suggeriamo Castellando, un viaggio alla scoperta dei castelli più suggestivi della valle delle Terme di Comano tra antichi borghi contadini, tradizioni secolari e sapori trentini.

Sgaialandiani montanari, una nuova avventura vi attende: Castellando, un itinerario giornaliero che vi farà compiere un salto nel tempo tra le mura di antichi manieri nobiliari e borghi contadini alla conquista di un Trentino tutto da vedere, esplorare, conoscere e assaggiare.

Il tour vi offre quattro opzioni di date (27 aprile – 4 maggio – 14 settembre – 12 ottobre) e sarà una vera e propria full immersion di cultura e sapori; attraversando il fascino della storia e il gusto del buon cibo per mente e corpo, scoprirete i simboli di potere del Principato Vescovile di Trento o delle famiglie più prestigiose del territorio.

Una guida specializzata vi condurrà tra le collezioni delle residenze signorili di Castel Stenico, una volta casa del Principe Vescovo di Trento e vicinissimo alle cascate del Rio Bianco e all’Orto Botanico del Parco Adamello Brenta, e Castel Campo, corte nobiliare di una delle famiglie più prestigiose del territorio e sede di numerose rappresentazioni teatrali e concerti di grandi musicisti e orchestre.

Si visiterà poi la Pieve di San Lorenzo a Vigo Lomaso, una delle più antiche del Trentino, da cui si può ammirare sullo sfondo Castel Spine, una rocca del 1200 dalle cui tre torri si poteva facilmente controllare tutta la vallata circostante.

Per gli amanti del relax, ricordiamo che la valle è famosa per il suo stabilimento termale, le Terme di Comano, uno degli impianti più all’avanguardia del Trentino, rinomato a livello nazionale per essere un centro specializzato per la cura delle malattie della pelle grazie alle su acque dalle proprietà antinfiammatorie.

Cliccate QUA per scoprire tutti i dettagli del programma Castellando e preparatevi a vivere il Trentino come non lo avevate mai nemmeno immaginato!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here