caseus veneti

Sabato 24 e Domenica 25 settembre Villa Contarini a Piazzola sul Brenta (PD) ospita la XII Edizione di Caseus Veneti, concorso regionale e manifestazione ufficiale dedicata ai formaggi del Veneto. L’evento, che ha il patrocinio di Regione Veneto, Provincia di Padova e Città di Piazzola sul Brenta, è realizzato dai Consorzi di Tutela delle grandi DOP regionali con la guida del Grana Padano, insieme ai Consorzi di Asiago, Casatella Trevigiana, Montasio, Monte Veronese, Piave, Provolone Valpadana e Mozzarella STG, in collaborazione con Veneto Agricoltura e ONAF – Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi. Caseus Veneti ha lo scopo di accompagnare esperti e appassionati del buon cibo alla scoperta del mondo dell’arte casearia, che rappresenta uno grande patrimonio della cultura e tradizione regionale.

caseus veneti
photocredit www.caseusveneti.it

Oltre 30mila i visitatori attesi nella magnifica cornice di Villa Contarini, vera reggia attorniata da un parco di 50 ettari. Caseus Veneti si svolge tra cantine, giardini, barchesse, proponendo ai visitatori una mostra di oltre 300 diversi formaggi regionali, degustazioni guidate,  laboratori di cucina con gli chef  e il mercato dei produttori e dei prodotti tipici. L’inaugurazione ufficiale sarà sabato 24 alle 10,15 con Eleonora Daniele, madrina d’eccezione e noto volto padovano di RAI UNO. Dei circa 7 quintali di formaggi che i caseifici del Veneto metteranno a disposizione della manifestazione, la metà potrà essere acquistata dal pubblico nel corner Forme di Solidarietà. Il ricavato andrà in beneficienza a Life Inside Onlus, associazione che sostiene le famiglie dei malati di autismo e Fondazione la Città della Speranza.

Quattro gli appuntamenti aperti al pubblico anche per le degustazioni dei grandi formaggi DOP del Veneto a cura dei Consorzi di Tutela:  nella giornata di domenica 25 sono previsti a questi orari: 11, 13, 15 e 17. L’ ingresso alle degustazioni è  gratuito, ma è necessaria la prenotazione tramite il sito www.caseusveneti.it

Caseus Veneti Shop darà inoltre spazio al mercato delle eccellenze: non solo formaggi, ma anche birrifici, confetture grandi prodotti tipici. Non mancherà l’Angolo delle DOP, il mercato dei caseifici e l’area ristoro per degustare piatti tipici comodamente seduti ai tavoli allestiti nel prato della villa.

caseus veneti
photocredit: www.caseusveneti.it
Articolo precedente8 motivi per cui Brad dovrebbe scegliere una donna veneta
Articolo successivoIt’s Market Time: nuova mostra ad Exworks, Vicenza
Vicentina di origine, padovana d'adozione, gira il Veneto in lungo e in largo per diletto e lavoro. Founder di Sgaialand.it, socia e Head of Digital & PR della storica agenzia creativa Caratti E Poletto creative est.1971, Docente di Comunicazione all' Università IUSVE e al Master Food & Wine 4.0, Gaia fa anche parte della Commissione Turismo di ACI Vicenza e del Consiglio Direttivo di #UnitiInRete, Associazione impegnata nella lotta al bullismo e cyberbullismo e nella divulgazione e promozione dell'educazione digitale. Sposata con un manager nel settore del marketing e della comunicazione, è mamma di Cecilia e in moto perpetuo. Meglio se con una tavoletta di cioccolata sempre a portata di mano.