Grande attesa per Cibo a Regola D’Arte, il grande evento dedicato alla cultura culinaria italiana organizzato dal Corriere delle Sera. Il 2 e 3 Giugno Treviso diventa la capitale italiana del gusto e dei sapori e ce n’è davvero per tutti i gusti!

Arriva a Treviso Cibo a Regola d’Arte, il grande evento di Corriere della Sera dedicato al mondo della cucina. Come si svolgerà? Sarà una due giorni di dibattiti, performance e discussioni in cui il cibo diventa il canale protagonista per raccontare, in modo alto ma anche divertente (e pratico), la nostra cultura culinaria.

cibo a regola d'arte

I prossimi 2 e 3 Giugno, presso Palazzo Giacomelli in Piazza Garibaldi 13  chef, produttori, pasticceri, maestri pizzaioli, panificatori racconteranno novità, tendenze ed evoluzioni del settore del food. Ma non finisce qui! Sui palchi della manifestazione nel cuore della città, infatti,  si alterneranno masterclass, talk, corsi di cucina e degustazioni guidate tenuti da noti nomi del mondo della cucina italiana, e non solo. 

Ad approdare per l’occasione a Treviso professionisti rinomati a livello nazionale tra cui, per citarne alcuni, Heinz Beck, Andrea Berton, Luigi Biasetto, Alessandro Borghese, Renato Bosco, Paolo Casagrande, Alfio Ghezzi, Alessio Longhini, Giancarlo Perbellini, Ciro Salvo e Gianfranco Vissani.

Oltre agli chef anche medici, gastronomi, esperti di alimentazione, produttori e intellettuali affronteranno il tema di questa edizione 2018, il cibo democratico, con l’obiettivo di fare informazione e divulgazione, perché l’alimentazione, e quello che le sta intorno, riguarda tutti noi.   

L’intera programmazione è disponibile online: Cibo a Regola d’Arte – programma 

Cibo a Regola d’Arte

2 e 3 Giugno 2018 | Palazzo Giacomelli (Piazza Garibaldi 13, Treviso) 

www.ciboaregoladarte.it

Hashtag ufficiale: #ciboaregoladarte

Articolo precedenteAbscondita: a Bassano la mostra che espone…il retro dei quadri!
Articolo successivoIl brand padovano O bag prende il volo con la capsule collection “Farfalle”
Vicentina di origine, padovana d'adozione, gira il Veneto in lungo e in largo per diletto e lavoro. Founder di Sgaialand.it, socia e Head of Digital & PR della storica agenzia creativa Caratti E Poletto creative est.1971, Docente di Comunicazione all' Università IUSVE e al Master Food & Wine 4.0, Gaia fa anche parte della Commissione Turismo di ACI Vicenza e del Consiglio Direttivo di #UnitiInRete, Associazione impegnata nella lotta al bullismo e cyberbullismo e nella divulgazione e promozione dell'educazione digitale. Sposata con un manager nel settore del marketing e della comunicazione, è mamma di Cecilia e in moto perpetuo. Meglio se con una tavoletta di cioccolata sempre a portata di mano.