Manca sempre meno alla fine della scuola e mamme e papà della Terra delle Meraviglie stanno cominciando a pensare alle vacanze con la famiglia, cercando di scovare una meta che intrattenga e soddisfi tutti. Vi suggeriamo di prendere in considerazione l’Alpe Lusia, ecco perchè!

 

E chi l’ha detto che in montagna ci si va soltanto d’inverno, per sciare? E soprattutto, mamme e papà sanno bene che da quando arrivano i figli le ore sul lettino del mare a prendere il sole diventano un miraggio, quindi perché non organizzare le vacanze in quota, in un luogo dove tutti, grandi e piccini, possono divertirsi e rilassarsi? L’Alpe Lusia, a pochi minuti di auto da Moena, tra le Dolomiti della Val di Fassa è il luogo ideale per famiglie con bambini di ogni età: incantevoli paesaggi, ampi prati verdi e cime maestose, intrecci di storie e leggende, ma soprattutto giochi e divertenti attività da offrire.

Dal 17 giugno al 16 settembre è possibile salire facilmente in quota con la moderna cabinovia che collega Località Ronchi allo Chalet Valbona, a 1820 s.l.m., per poi raggiungere il punto più alto e panoramico, Le Cune (2220 s.l.m.). Da qui parte il Sentiero degli Animali: un incantevole percorso, tutto in discesa, della durata di circa un’ora e venti e percorribile anche con il passeggino. Durante tutto il tragitto sono posizionati vari cartelli che spiegano a grandi e piccini quali sono gli animali che vivono in quel luogo e le loro curiose abitudini e in più, ad ogni stazione, si troverà un indovinello che vi farà scoprire un nuovo animale. Ecco come trasformare una passeggiata, che purtroppo a volte i bambini non amano, in una vera e propria avventura in mezzo al bosco, sgaia e divertente anche per i piccoli più pigri!

alpe lusia

Il punto di arrivo è lo Chalet Valbona, ottimo ristorante self service e bar con terrazza panoramica dove rilassarsi gustando piatti tipici trentini, mentre i bimbi possono giocare nell’ampio giardino dotato di slackline, ponti tibetani ed una teleferica, oppure ammirare gli animali ospitati nel piccolo zoo, tra cui galline, asini, caprette, pecore. Da questo luogo, inoltre, parte il Sentiero della Natura: un altro percorso, pressoché pianeggiante, che in circa 50 minuti di cammino porta a Colvere.

Ma non è tutto, perchè in Alpe Lusia c’è anche un ricco programma di attività settimanali, pensato per tutta la famiglia:

  • Ogni lunedì, dalle 14.30, presso lo Chalet Valbona, si terrà il Laboratorio “Il mio Alpenstock”, per divertirsi decorando e personalizzando il bastone da montagna, per farlo diventare un inseparabile compagno di avventura per tutta la vacanza (costo € 5,00 a bambino);
  • Tutti i mercoledì, dalle ore 10.00, partendo dagli impianti di Ronchi, si potrà partecipare al “Lusia Family Day – Il dolce mondo delle api”: attraverso un comodo sentiero si raggiunge la baita dell’apicoltore che porterà bambini e genitori alla scoperta del mondo delle api e, a seguire, pranzo presso lo Chalet Valbona (costo € 23,00 per gli adulti, € 15,00 per i ragazzi 8-16 anni ed € 10,00 per i bambini 3-8 anni);
  • Nel pomeriggio di ogni mercoledì, a partire dalle ore 14.30, presso lo Chalet Valbona, laboratorio “Le bombe di semi”: i bambini saranno coinvolti nella costruzione di vere e proprie bombe ecologiche, da lanciare negli spazi verdi per combattere la scomparsa delle api e portare un arcobaleno di fiori nelle loro città (costo € 5,00 a bambino);
  • Ogni sabato, con partenza alle 9.00 dagli impianti (Ronchi) “Lusia Family Day – I tesori del bosco”: una giornata interamente dedicata alla famiglia che prevede una facile passeggiata lungo il Sentiero degli Animali ed un gustoso pranzo presso la terrazza panoramica dello Chalet Valbona (costo € 23,00 per adulti, € 15,00 per ragazzi 8-16 anni ed € 10,00 per bambini 3-8 anni);
  • Sempre nelle giornate di sabato, a partire dalle ore 14.30 presso lo Chalet Valbona, si terranno i laboratori “A caccia di natura”, dove tutti potranno divertirsi con la tradizionale Caccia al Tesoro, scoprendo i tesori nascosti della natura ed imparando a conoscere fiori e piante (costo € 5,00 a bambino).

E voi, genitori sgai, che aspettate a prenotare le vostre vacanze in Alpe Lusia?

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here