Non tutte le disabilità si manifestano palesemente. La Terra delle Meraviglie si aggiudica un nobile primato e porta per prima in Italia i Sunflower Lanyard, i laccetti delle disabilità invisibili. E ne siamo orgogliosi.

Anche all’Aeroporto di Venezia sono arrivati i laccetti girasole, conosciuti all’estero come Sunflower Lanyard.
Primo aeroporto in Italia ad averli adottati, sono stati introdotti per agevolare i passeggeri con disabilità invisibili, che possono scegliere di indossarli e dare così allo staff un segnale discreto del loro bisogno di ricevere un’attenzione speciale durante la permanenza in aeroporto.
I laccetti possono essere richiesti:

  • in sala Assistenza Speciale (primo piano landside)
  • presso l’ufficio Informazioni Arrivi (piano terra, zona arrivi) all’addetto assegnato all’assistenza, se il passeggero ha scelto di usufruire del servizio PRM.
sunflower lanyard venezia
Foto dal veniceairport.it