San Giorgio Cafè è il nuovo, attesissimo progetto voluto dalla Fondazione Cini nell’ambito delle attività di valorizzazione dell’Isola di San Giorgio. Progettato da D’Uva con la collaborazione con Filippo La Mantia, sarà l’unico luogo di ristoro pubblico dell’isola.

Vi parliamo delle location, delle attività, dei luoghi più sgai, ma anche esclusivi della nostra regione e da sempre abbiamo un importante occhio di riguardo per il mondo del Food, portandovi alla scoperta dei migliori locali o Chef della Terra delle Meraviglie. Ecco perchè non possiamo non parlarvi di un nuovo, imminente arrivo. Da sabato 6 aprile 2019, l’offerta dell’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia si arricchisce di un nuovo spazio dedicato all’arte della cucina e alla cultura gastronomica italiana: apre il San Giorgio Café con Filippo La Mantia, l’oste e cuoco famoso per la sua cucina ricca di sapori, profumi e sentimento, ma anche per l’accoglienza che riserva ai suoi clienti.
san giorgio cafè la mantia
Da Facebook

Il progetto gastronomico, voluto dalla Fondazione Giorgio Cini nell’ambito delle attività di valorizzazione di San Giorgio, è stato progettato da D’Uva con Filippo la Mantia e sarà l’unico luogo di ristoro pubblico sull’Isola. L’idea che è alla base di questo nuovo progetto è semplice: passione per la cucina, amore per la cultura e piacere dell’ospitalità.

Ad attendervi una vera e propria oasi di pace, un luogo speciale e segreto dove rigenerarsi dalla mattina alla sera: potrete quindi godere di una prima colazione e del servizio caffetteria, di un pranzo nella quiete e nella tranquillità dell’isola, di uno spritz o un buon cocktail al tramonto o di una romantica e intima cena, nelle sere da giovedì a domenica. Il menù dovrebbe prevedere una interessante fusion tra cucina veneziana e siciliana, ma vi invitiamo a scoprirlo di persona magari proprio il giorno dell’inaugurazione!

Il sito ufficiale del San Giorgio Café – bar, café, bistrot e ristorante collocato a fianco del complesso monumentale dell’Isola, un tempo prestigiosa  abbazia benedettina, con affaccio diretto sul bacino di San Marco – è www.sangiorgio.cafe

I contenuti del sito saranno svelati il 5 aprile 2019, in occasione della presentazione ufficiale alla stampa del San Giorgio Cafè, ma a partire da oggi è attiva la possibilità di prenotazione.

Nel frattempo, attraverso i social è già possibile ammirare le meraviglie del luogo e cogliere il significato profondo del rapporto integrato tra il San Giorgio Cafè e le tradizionali attività della Fondazione Giorgio Cini a sostegno e valorizzazione dell’Isola di San Giorgio Maggiore.

 

INSTAGRAM 

FACEBOOK 

Trasporti pubblici
Vaporetto Linea 2, fermata “San Giorgio” Da San Zaccaria (3 minuti ca.) Da Ferrovia (45 minuti ca.) Da Piazzale Roma (40 minuti ca.) Dal Tronchetto (35 minuti ca.) Maggiori informazioni e orari: www.actv.it
san giorgio cafè la mantia
da Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here