Villa-Chiericati-Porto-Rigo-Vancimuglio

Uno scorcio di Villa Chiericati Porto Rigo a Vancimuglio, meraviglia palladiana fotografata da Francesca Fornasini

Villa Chiericati Porto Rigo si trova in località Vancimuglio, lungo la statale 11 Padana Superiore, ad una decina di chilometri da Vicenza, verso Padova, sullo sfondo di una campagna ancora caratterizzata dallo scenario tradizionale delle risaie.

Il Palladio ottiene l’incarico da Giovanni Chiericati, fratello di quel Girolamo che negli stessi anni a Vicenza risulta coinvolto tanto come sovrintendente nei lavori della Basilica, quanto come committente del sontuoso Palazzo Chiericati, nell’odierna piazza Matteotti.

Le tre opere sono alquanto diverse per collocazione e destinazione d’uso, ma ciascuna è testimone della definitiva autonomia formale dell’architetto. Villa Chiericati, in particolare, è la prima architettura nella quale il corpo di fabbrica viene preceduto da un vero e proprio pronao di tempio antico, soluzione che diventerà matrice inconfondibile dello stile palladiano.

Il cantiere avanzerà con difficoltà e solo nel 1584, dunque dopo la morte dell’architetto, troverà completamento per mano di un suo collaboratore, peraltro con notevoli differenze, specie nella distribuzione interna, da quanto indicato nei disegni autografati del Palladio. Per un confronto stilistico si considerino due opere di poco posteriori: villa Cornaro a Piombino Dese e villa Pisani a Montagnana.

Foto di Francesca Fornasini

Fonte: VisitPalladio

Articolo precedenteBuon compleanno Roberto Baggio: 50 anni per il campione veneto
Articolo successivoFederico Rigoni: un veneto agli Oscar
Un team tutto veneto formato da professionisti in ambiti diversi. La redazione Sgaialand Magazine racconta il Veneto che funziona, appassiona, cresce ed emoziona. Quello frizzante, curioso, impegnato, spesso eccellente, sempre sgaio.