GAS, il brand vicentino di abbigliamento e accessori che ha reso famoso nel mondo il denim italiano, e il progetto eco-friendly ETX – Keep it green, dal denin alle etichette.

Etica ed estetica si incontrano nelle collezioni del brand con il progetto ETX – Keep it green, che racconta la visione del marchio in tema di sostenibilità. In sinergia con i propri fornitori, selezionati fra quelli conformi alla certificazione GOTS (Global Organic Textile Standard), l’azienda infatti ha dato vita ad una filiera che ha l’obiettivo di salvaguardare il pianeta e le persone in un’ottica di eco innovazione della moda.

Il progetto “Etx-Keep it green”, partito circa due anni, fa vede una stretta e proficua sinergia con tutta la filiera di fornitori conformi, dal tessuto in cotone da coltivazione sostenibile prodotto da Candiani Denim, azienda lombarda con una produzione industriale a basso impatto ambientale, al filo in tencel direttamente  coltivazione biologica, passando per il Chitosan, utilizzato per il fissaggio per la sua essenza naturale atossica, biocompatibile e biodegradabile, conforme alle linee guida dalla campagna Detox di Greenpeace. Infine, la pelle delle etichette è conciata in modo naturale.

Jeans, gli iconici giubbotti in denim che hanno fatto la storia del brand, ma anche t-shirt e felpe dalla forte connotazione contemporanea:tutti i capi sono pensati per un pubblico consapevole e sensibile alle problematiche ambientali,

“Da tempo il marchio GAS è attento alla sostenibilità. Da questa attitudine è nato il progetto ETX – Keep it green: un percorso che guarda al futuro con una forte attenzione all’ambiente e alle persone, che ci condurrà gradualmente a un nuovo approccio nel fare moda e nel fare azienda. Non si tratta di seguire un trend, ma di farsi carico di una nuova responsabilità sociale con cui definire la cultura aziendale”,

Barbara Grotto, Head of Marketing and Communications.

 

A proposito di GAS

GAS nasce nel 1984 a Chiuppano (Vicenza) , dalla passione e creatività di Claudio Grotto, Presidente e fondatore dell’azienda che porta il suo nome (Grotto Abbigliamento Sportivo) e nella quale fin dai primi anni ’70 esprime il suo amore per il denim. Il denim è il DNA di GAS: è la sua storia e il suo futuro.

Un rapporto indissolubile che ne ha segnato la crescita e la riconoscibilità internazionale e che continua ad essere l’elemento intorno al quale ruotano le collezioni: un total look di capace di rispondere alle esigenze di un pubblico internazionale e cosmopolita; un abbigliamento contemporaneo ma capace di superare le mode del momento, attraverso il quale esprimere la propria personalità in tutte le occasioni.

GAS si propone oggi come un brand internazionale determinato a rafforzare la propria presenza all’estero, in particolare in Europa e Asia. ESSENSUAL è la parola che sintetizza l’evoluzione della filosofia del brand, un neologismo che fonde i concetti di essenzialità e sensualità e aggiunge passione, calore e internazionalità ai valori GAS di sempre: positività, freschezza e autenticità.

I valori e la filosofia di GAS sono racchiusi nel logo del doppio arcobaleno, nato da un’esperienza personale di Claudio Grotto, Presidente e fondatore di GAS: durante un viaggio a Città del Capo, dove l’Oceano Indiano incontra l’Atlantico, dopo una tempesta vede nascere un doppio arcobaleno. Il double rainbow brand è ispirato a questo fenomeno naturale di immensa energia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here