Un’occasione per indagare le connessioni tra due discipline apparentemente lontane tra loro, ma in realtà strettamente connesse al benessere della persona: il talk di giovedì 4 luglio, organizzato in collaborazione con l’Ordine Architetti PPC di Treviso e con MastellaDesign, è la tappa trevigiana della rassegna Casa Diffusa, una serie di incontri sul territorio nazionale tra architetti, aziende e committenti che trattano il tema dell’architettura dell’ascolto.

Tutto trevigiano il panel dei relatori : Carla Palù, architetto titolare dello studio CùDesign di Ormelle e Tito Sartori, psicologo e psicoterapeuta ora residente a Stoccolma, ma trevigiano di nascita. I due professionisti collaborano da diversi anni nell’elaborazione di un metodo di progettazione partecipata, denominato InteriorD, un approccio differente al progetto architettonico che definisce e disegna gli spazi dell’abitare partendo dalla conoscenza degli individui che li vivranno.

Prioritario per Interior-D è proprio la ricerca dell’equilibrio tra spazio fisico e spazio mentale, per un reale benessere inteso come “bene-stare”: uno stare bene che si concretizza in un comfort fisico ma anche morale, ricreando esattamente quella dimensione che il cliente ha immaginato nella propria mente. La psicologia a supporto dell’architettura permette di individuare i desideri “reali”, le “vere” aspettative sul progetto.

Sono i desideri latenti che innescano un processo di “ristrutturazione” e di “rinnovamento” perché ciò che si desidera cambiare è anche molto altro. La casa può essere quindi anche un logo terapeutico, per ognuno di noi in modo diverso, perché nel nostro intimo desideriamo avere uno spazio dove stare bene.

Ad ogni ambiente della casa viene dedicato il suo spazio mentale, in un’ottica di progettazione sistemica: attraverso i talk Casa Diffusa i due professionisti soffermano la loro attenzione sui singoli spazi domestici, esplorando relazioni, funzioni e significati delle varie stanze fisiche e mentali.

 Casa Diffusa

giovedì 4 luglio ore 18,00
spazio esterno Showroom MastellaDesign
Piazza S.M dei Battuti_Treviso

L’incontro è gratuito, previa iscrizione: posta@sararmellin.com
Per la partecipazione al talk degli iscritti all’Albo degli Architetti PPC sono previsti 2 crediti formativi professionali: accreditamento sul sito www.ordinearchitettitreviso.it.

A proposito di MastellaDesign

Fondata da Antonio Mastella nel 1984 a Treviso, l’azienda Mastella nasce come realtà di produzione e distribuzione di mobili da bagno, arrivando a essere dall’inizio del 2000 il brand simbolo di qualità che conosciamo oggi, con un export che supera l’80% della sua produzione con primo mercato la Germania. Nel corso degli anni Mastella è passata, infatti, dal semplice assemblaggio di componenti per l’arredo bagno, allo studio e alla produzione interna dei mobili, iniziando a sviluppare quelle che poi sono diventate le caratteristiche inconfondibili dei mobili firmati Mastella e Mastella Design. Quest’ultimo brand nasce nel 2005, completando la proposta di prodotti per l’arredo bagno con vasche, lavabi e docce. Emblema della filosofia di Mastella, lo Showroom a Castagnole di Paese,

www.mastella.it

www.mastelladesign.it

casa diffusa treviso

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here