Gran Finale per Cinema e Egitto: porte aperte venerdì 29, sabato 30 giugno e domenica 1 luglio a Palazzo Roverella! Non perdete questa occasione!

La stagione espositiva primaverile rodigina sta giungendo al capolinea. In attesa della ormai imminente parentesi estiva e della ripresa autunnale che quest’anno si prevede decisamente di rilievo.

Domenica primo luglio chiudono i battenti le due mostre promosse dalla Fondazione Cariparo nelle due sedi di Palazzo Roverella e Palazzo Roncale, sedi poste l’una dirimpetto all’altra.

Al Roverella in questi mesi si è fatta ammirare l’importante esposizione dedicata al Cinema nel Polesine, curata da Alberto Barbera, Direttore della veneziana Mostra del Cinema.

palazzo roverella

Questa esposizione ha avuto il merito di accendere i riflettori sugli oltre 500 film e documentari girati nelle terre del Delta, pagine fondamentali della storia del cinema non solo italiano.

Al Roncale, i riflettori si sono invece accesi sulla pressoché sconosciuta Collezione Egizia patrimonio dell’Accademia dei Concordi di cui vi abbiamo parlato in occasione della vernice.

palazzo roverella

E in particolare sui “pezzi forti” di quella collezione, ovvero le mummie di Meryt e Baby, una donna ed un bambino, per l’occasione oggetto di una indagine scientifica e di una campagna di restauro.

Per il Gran Finale, Fondazione Cariparo  ha deciso di offrire a rodigini e turisti tre giornate di “Porte Aperte”, naturalmente nei giorni di venerdì 29, sabato 30 giugno e domenica primo luglio.

Nessun biglietto di ingresso per chi vorrà ammirare, o riammirare, l’una o l’altra mostra o entrambe.

“Ci teniamo che quanti più rodigini possibile – afferma il Presidente della Fondazione Cariparo, Gilberto Muraro -, abbiano l’opportunità di ammirare queste mostre. Che riguardano direttamente la storia della città e del Polesine”.

Anche per l’ultimo weekend sono confermate le visite guidate per i singoli visitatori al costo di 4 euro: sabato e domenica alle ore 11.00, 15.30 e 17.30 per la mostra Cinema! e alle ore 17.00 per la Collezione Egitto Ritrovato.

Un occasione da non perdere e poi…tutti al mare! Per maggiori info, vi invitiamo a consultare il sito ufficiale di Palazzo Roverella.

http://www.palazzoroverella.com/

Articolo precedenteCasa Museo Bassi Rathgeb: la meraviglia di Abano Terme aprirà a dicembre, è grande attesa
Articolo successivoFrasca Borgoluce: imperdibile osteria magica della tradizione, per tutta la famiglia
Vicentina di origine, padovana d'adozione, gira il Veneto in lungo e in largo per diletto e lavoro. Founder di Sgaialand.it, socia e Head of Digital & PR della storica agenzia creativa Caratti E Poletto creative est.1971, Docente di Comunicazione all' Università IUSVE e al Master Food & Wine 4.0, Gaia fa anche parte della Commissione Turismo di ACI Vicenza e del Consiglio Direttivo di #UnitiInRete, Associazione impegnata nella lotta al bullismo e cyberbullismo e nella divulgazione e promozione dell'educazione digitale. Sposata con un manager nel settore del marketing e della comunicazione, è mamma di Cecilia e in moto perpetuo. Meglio se con una tavoletta di cioccolata sempre a portata di mano.