Skechers Beach Fitness: a Bibione la più grande convention italiana del fitness

Con 10.000 mq di pedane, 14 palchi, alcuni tra i migliori presenter internazionali e oltre 300 tra i migliori istruttori italiani, l’edizione 2017 di Skechers Beach Fitness si conferma esplosiva

Sportivi della Terra delle Meraviglie, sta per arrivare l’evento che fa proprio al caso vostro! Il 15, 16 e 17 settembre, infatti,  il lido di Bibione, uno dei più belli di Venezia, accoglierà la 12esima edizione del Beach Fitness, la kermesse per professionisti e appassionati del settore più importante d’Italia, quest’anno sponsorizzata dal brand americano SKECHERS. Il format di quest’anno si conferma essere esplosivo e pronto a soddisfare le aspettative di tutti gli amanti del fitness musicale, che nella scorsa edizione hanno superato le 3.000 presenze.

Una formula ancora più fresca e innovativa, una vera e propria “palestra sconfinata a cielo aperto”: 14 palchi allestiti a pochi metri dal mare e 10.000 mq di pedane, oltre 300 ore di lezione condotte dai migliori Presenter internazionali e da più di 300 istruttori.

Un mix di fitness, benessere e divertimento, un palcoscenico per le discipline più in voga del momento e un’occasione per unire sport di altissimo livello e lo svago più glamour: la sera, infatti, si potrà partecipare agli incredibili party on the beach e sabato 16 settembre, ad animare la festa in spiaggia ci sarà Radio DEEJAY, media partner dell’evento, con il dj set di Shorty, punto fermo di DEEJAYalla regia del programma “Albertino Everyday”.

beach fitnessSkechers Beach Fitness è per tutti: 

Il Beach Fitness è per tutti: esperti e atleti alle prime armi, ma anche curiosi che vogliono sperimentare le ultime tendenze o cimentarsi in qualcosa di nuovo, trascorrendo del tempo all’aria aperta, al ritmo di musica e in compagnia, alla scoperta di nuove possibilità di fare movimento in modo salutare e divertente.

Saranno presenti i personaggi più di spicco del panorama del settore e verrà proposto un ventaglio ricchissimo di attività: 30 tra i migliori Presenters Internazionali del fitness musicale e della Zumba raggiungeranno il lido veneto da USA, Argentina, Brasile, Spagna, Francia, Grecia, Germania, Belgio e Austria. A essi si aggiungeranno i migliori istruttori italiani, per uno spettacolo indimenticabile all’insegna del benessere fisico e dell’allegria.

Novità 2017 di Beach Fitness, un palco tutto dedicato alle Danze Caraibiche e Africa Style. Due aree saranno poi completamente dedicate al lavoro funzionale: una per le attività a corpo libero e una per quelle da svolgere con piccoli attrezzi. I format selezionati prevedono tutte le discipline più diffuse e apprezzate: il Cross Cardio® di Jairo Junior, il Piloxing®, il Crab® di Giorgio Radici ed Alessandro Muò; il QUBO3®, novità dalla Russia, presentato da Alessandro Oliveri; il Pound Rockout®, il Training R-Evolution® di Lorenzo Sommo e Nicola Rossi, lo Strike®, il Rootape® e il nuovo rivoluzionario Insany-T program® di Reidel Duran.

Chi ama ballare potrà sperimentare il ReeJam®, nuovo trend 2017 con un sound anni ’90, i ritmi latini del Sambafit® e del Brazuka®, il Raggaeton® di Miguel Benitez, la Movida®, il Country Fitness®, la dancehall della Shaka-dance®, il Booiaka® e infine il Jazzercise®.

E ancora ci sarà la possibilità di boxare con i team di 4 scuole di prestigio, camminare sui tappeti del Walking® di Nazzareno Marongiu e di saltare sul trampolino con il team del World Jumping®: il tutto sempre e solo a suon di musica, gioia e divertimento.

Nella piscina fuori terra allestita appositamente verranno proposte le specialità più amate del momento e un’intera pedana sarà dedicata a tutte le attività inerenti l’area Body&Mind, come il pilates, il lavoro posturale e il Power Yoga condotto dal maestro d’eccezione Roberto Bocchi, l’Acrovibes®, un programma non convenzionale, frutto dell’unione di ginnastica acrobatica e calistenica, l’ormai consolidato Olistic Workout® e si potrà testare il nuovo e rivoluzionario attrezzo Black Roll per il massaggio miofasciale.

Un’edizione che ancora una volta pensa a tutti: una Formula All Inclusive, che semplifica le modalità di partecipazione, consentendo di accedere senza limitazioni a tutti i palchi; l’iniziativa “a misura di bambino”, che prevede l’accesso gratuito alle lezioni per i ragazzi dai 12 ai 17 anni e un’area ludico-motoria appositamente creata per i bambini dai 6 ai 12 anni.

Infine una zona espositiva dedicata allo shopping e al relax, che darà l’opportunità di conoscere le proposte dei partner dell’evento, e una nuova app, scaricabile dagli iscritti, che faciliterà gli incontri, creando occasioni per conoscersi e condividere le proprie passioni.

Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti. Sportivi della Terra delle Meraviglie, noi vi abbiamo avvisato!

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteFuture Vintage Festival 2017: a Padova si viaggia dal 1980 al 2030!
Articolo successivoRugagiuffa: la web serie che racconta la vita a Venezia in chiave comica
Gaia Dall'Oglio
Gaia Maria Dall’Oglio, una Laurea Specialistica in Psicologia Clinica Dinamica, una brillante carriera internazionale di 10 anni in ambito HR e da sempre una passione sfrenata per il mondo della comunicazione e dei social media. Dopo aver gestito alcuni blog personali, nel 2014 fonda il progetto Sgaialand.it , blog/community che dopo due anni subisce un processo di trasformazione, diventando Sgaialand Magazine, testata giornalistica. Creando un importante network di contatti locali e non, da blogger veneta Gaia è diventata un'influencer di riferimento per migliaia di lettori del territorio e non solo. Entusiasta, vivace, curiosa, sportiva, non può vivere senza cioccolata e il caffè appena alzata, ama scrivere, i suoi cani, la musica e circondarsi di persone stimolanti, come quelle che ha scelto per la redazione e il progetto Sgaialand!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here