Tra un colpo di shaker e un mixer alla consolle va in scena la quarta edizione della Barocker Competition, la gara tra i bartender targati Hard Rock Cafe più attesa dell’anno. Giovedì 29 Settembre, alle ore 20:30, all’Hard Rock Cafe di Venezia, Andrea Ottaiano, Giancarlo Santoro e Gianmarco Senis, i tre bartender del Cafe veneziano si sfidano in due prove dietro il bancone dell’Hard Rock Bar, tra stirrer e mixing glass. In palio, la possibilità di volare a Atene per partecipare finale europea della Global Bartending Competition all’Hard Rock Cafe di Atene, a Novembre. Il vincitore della finale europea avrà poi la possibilità di approdare alla finalissima mondiale della Bartending Competition che si disputerà a Panama dal 16 al 18 Gennaio 2017.

hard rock cafè venezia

A giudicare la loro capacità di stupire con acrobazie, di abbinare drink&food Hard Rock Cafe, l’accuratezza, la velocità di realizzazione e la conoscenza degli elementi di ogni mix, sarà una giuria d’eccezione formata da Albert Marzinotto, producer, dj e musicista vincitore di “Top Dj 2015”, che vanta collaborazioni con DJ- producer come Pirupa e Tapesh  e  i cui brani sono stati riprodotti dai migliori dj della scena underground contemporanea come Loco Dice, Marco Carola, Nic Fanciulli, Luciano, Steve Lawler, Riccardo Avolio, operation manager di Hard Rock Cafe Venezia, e Michael Libanore, musketeer per Red Bull.

Con loro, in giuria, anche Gaia, editrice di Sgaialand Magazine nonché influencer veneta, che saprà portare un tocco sgaio scovando i nuovi talenti tra i bartender che si sfideranno.

I giurati selezioneranno, infatti, solo uno tra i bartender e premieranno la miglior performance dei famosi cocktail Hard Rock e Red Bull, alcolici e analcolici, per veri intenditori.

A dare ritmo e energia al flair dei barman ci sarà un dj set di musica dance, rock & pop firmato Dj AGI.

A condurre la serata, il presentatore radiofonico e televisivo Filippo Ferraro di Radio Birikina e Radio Piterpan. Ingresso libero. 

 

 

+ foto

Articolo precedenteScrigno for Perpetua: dal Veneto l’innovazione nel merchandising
Articolo successivoDetour: festival del cinema di viaggio
Un team tutto veneto formato da professionisti in ambiti diversi. La redazione Sgaialand Magazine racconta il Veneto che funziona, appassiona, cresce ed emoziona. Quello frizzante, curioso, impegnato, spesso eccellente, sempre sgaio.