Stappare, versare e brindare dovrebbe essere il triathlon preferito dagli abitanti della Terra delle Meraviglie! Oggi vi proponiamo la Nuova Gran Cuvée Limited Edition Serena Wines 1881, per brindare nelle vostre serate speciali, magari mentre Cupido scocca la freccia!

Ci piace segnalarvi le novità commerciali made in Terra delle Meraviglie per supportare il nostro territorio, rientra nella nostra mission e ci piace l’idea di poter sentire il retrogusto del nostro amato territorio nelle specialità e tipicità della nostra terra. Oggi vogliamo proporvi la prima edizione limitata del 2018 di di Serena Wines 1881, le cui radici si ritrovano a Venezia, nella Repubblica della Serenissima. Già dal 1390 si hanno tracce di personalità autorevoli di questo casato ma è con Pietro Serena, nel 1881, che si attua la scelta fondamentale della vocazione vitivinicola, con la costituzione del primo commercio di vino in botti di legno a Crocetta Trevigiana.

Oggi Serena Wines 1881 presenta la prima edizione limitata del 2018 della sleeve total body, per consolidare ulteriormente il successo riscosso dalla passate edizioni speciali. Un vino intenso e dal perlage vivace, in grado di accendere i cuori e soddisfare i palati più raffinati. 

La nuova bottiglia riprende lo stile elegante ed essenziale che ha contraddistinto le edizioni passate con un esplosione floreale in black and white dove emerge un Cupido pronto a conquistare tutti gli innamorati. 

Il vino è un mix eccellente di uve bianche selezionate provenienti dal famoso territorio veneto. La miscela di Glera, Trebbiano e Garganega, fermentata con il metodo Charmat-Martinotti rendono il vino fresco, giovane e frizzante caratterizzato da un profumo inebriante e dalle fragranze di frutta gialla, pesca e albicocca. 

La Gran Cuvée Limited Edition vuole celebrare il risveglio della natura, l’arrivo della primavera, ma anche lo sbocciare della passione e della stagione dell’amore a partire da una ricorrenza per eccellenza: San Valentino.  Insomma, una bella idea regalo per brindare con chi desiderate nella serata più romantica dell’anno…ma non solo, no?!

#PrendilaSgaia

serena wines

Articolo precedenteModa e turismo, il nuovo progetto della stilista veneziana Roberta Scarpa
Articolo successivoFebbraio porta divertimento e allegria in Val di Zoldo
Gaia Dall'Oglio
Imprenditrice digitale, ha creato Sgaialand, blog-community diventata un caso studiato anche all'Università. Un progetto innovativo e virale che ha appassionato migliaia di lettori, al punto di moltiplicarsi in attività collaterali, come gli SgaiaTour alla scoperta dei luoghi magici del Veneto e l'hashtag #PrendilaSgaia, condiviso sui social con il significato di stile di vita frizzante, ironico, positivo. Solo su Instagram, l'hashtag è stato condiviso 41.000 volte. Il blog è diventato Sgaialand Magazine e Gaia ha fondato Sgaialand srl specializzandosi in contenuti web, copywriting, ufficio stampa e digital PR, consulenza per la comunicazione. Oggi coordina un team veneto, continuando a raccontare senza sosta il suo amato territorio: il Veneto che funziona,m tra curiosità ed eccellenze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here