DigitalMeet: ecco come è andata

Domenica 21 al Caffè Pedrocchi di Padova è andato in scena l’evento di chiusura di DigitalMeet 2018 intitolato le Digital Women si raccontano, a cui ho avuto il grande piacere di essere invitata come relatrice insieme ad altre tre straordinarie donne, stimolate, intervistate e moderate da Bruno Mastroianni. Un privilegio poterlo avere con noi!

Vi risparmio la mia presentazione, ma se volete rispolverarvi il mio percorso professionale e la genesi del progetto Sgaialand, oggi giovane azienda in crescita, vi rimando qui.

La celebre Sala Rossini al primo piano dello storico e magnifico Caffè Pedrocchi di Padova era piena: tra il pubblico anche molti fan di Sgaialand che ho potuto conoscere di persona, parte che amo, diciamolo pure! Perchè se è vero che ormai vivo più online che offline e con molti di voi c’è quasi un rapporto fraterno pur non essendoci mai visti di persona, è ancora più vero che il rapporto offline è quello che ancora preferisco e che dobbiamo impegnarci tutti a mantenere. Ma vediamo chi erano gli altri protagonisti di questa bellissima domenica mattina, che mi ha permesso di conoscere personalità davvero interessanti, stimolanti e da tenere d’occhio come fonte d’ispirazione e confronto in futuro!

Bruno Mastroianni Giornalista, autore e social media manager de La Grande Storia (Rai3) e della Multipiattaforma di Rai1 per cui gestisce i social di alcune trasmissioni. Cultore della materia presso il Dipartimento di Filosofia e Scienze sociali dell’Università di Perugia. Docente di Comunicazione politica, di Reti e social media e di Etica della comunicazione presso l’Università Telematica Internazionale Uninettuno. Tutor del Master in Pubblicità, Comunicazione e Creazione di Eventi presso l’Università di Firenze. Scrive di antropologia della comunicazione (www.brunomastro.it). Autore de “La disputa felice. Dissentire senza litigare sui social network, sui media e in pubblico” (Cesati 2017) e, insieme a Vera Gheno, di “Tienilo acceso. Posta, commenta, condividi senza spegnere il cervello” (Longanesi 2018).

Laura Aglio, digital strategist e business developer, ci introdurrà nel mondo della Pubblica Amministrazione digitale, perché anche la PA nel 2018 può essere di appeal grazie al digitale! Dopo una formazione giuridico-economica ha iniziato il suo percorso da libero professionista nell’ambito dei fondi europei, con un focus sui temi dell’innovazione e del digitale. Consulente e formatore per aziende, associazioni di categoria e PA, svolge un quotidiano lavoro di stimolo, formazione e informazione verso cittadini e imprese. Digital strategist, nel 2013 è stata selezionata tra i 20 digitalizzatori Google – Unioncamere del progetto Distretti sul web – Eccellenze in digitale, per attività di formazione e consulenza per la valorizzazione delle imprese del made in Italy. Dal 2015 collaboratrice dell’Agenzia per l’Italia Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ricopre dal 2017 il ruolo di Account Manager Territoriale dove si occupa di accompagnare le PA locali nell’attuazione dei progetti di Trasformazione Digitale. Networker per passione e “in moto perpetuo”, crede nella creazione di reti e nuovi contatti per la crescita e lo sviluppo di nuove idee e progetti.

Chiara Luzzana, sound artist, sound designer e compositrice di colonne sonore. Audio Engineer dal 2005, vive e lavora tra Milano e il resto del mondo. Ideatrice e fondatrice del progetto THE SOUND OF CITY“. Ha studiato chitarra, clarinetto e pianoforte, ma qualcosa in quel metodo di insegnamento, bloccava la sua creatività. Ha quindi stravolto gli spartiti, mischiandoli all’improvvisazione di nuovi suoni catturati dalla vita quotidiana. Eclettica Artista, trasforma i rumori in armonia senza l’uso di alcuno strumento tradizionale, creando visionarie colonne sonore. È considerata tra i Sound Designer più innovativi ed originali. Progetta il suono dei Brand più importanti del mondo. Ha lavorato con: Biennale di Venezia, Biennale di Shanghai, Art Festival Sapporo (Japan), TEDx, Olivetti, Discovery Channel, Sky, MTV, Deejay TV, Swatch, Alessi, Piaggio, Diesel, Corneliani, Nivea, Martini, Danone, Dodo, Jean-Paul Gaultier, Valentino Haute Couture.

Eleonora Rocca, CEO & Founder di Mashable Social Media Day Italy + Digital Innovation Days 2018, uno dei più importanti d’Italia in ambito Digital Marketing, Social Media e Innovazione, che si è tenuto a Milano dal 18 al 20 ottobre. Dopo aver maturato 18 anni di esperienze professionali all’interno di importanti realtà italiane e multinazionali, tra le quali Hewlett-Packard, Roberto Cavalli, Microsoft, Privalia, Kingston Technology e Tp-Link Uk, ricoprendo ruoli manageriali in ambito Sales & Marketing. Eleonora oggi vive a Londra, dove lavora da oltre cinque anni come Marketing Manager ma anche come consulente di Digital Marketing, occupandosi di aiutare aziende, agenzie e startup a creare strategie di Marketing, Digital Marketing e Social Media Marketing idonee al raggiungimento di obiettivi di successo. È Business Mentor per CRIOS Bocconi a Milano e per Cherie Blair Foundation a Londra.

da sinistra: Laura Aglio, Bruno Mastroianni, Gaia Sgaia, Gianni Potti (Presidente DigitalMeet), Chiara Luzzana e Eleonora Rocca

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here