Tutti in sella con la nostra MTBlover Gaia Filippi, che oggi vi propone un nuovo percorso: una bella e sana pedalata tra i boschi da Valle di Sotto a Laverda. Una meraviglia da godersi in autunno!

Ritorniamo tra le colline vicentine con un super giro inedito tra i castagni delle Bregonze, paesaggi fiabeschi e percorsi impegnativi, dove perdere le gambe, ma ricaricare le batterie.
Questa volta Gaia vi porta in Valle di Sotto, un piccolissimo borgo a cui si può arrivare partendo da Lugo/Fara Vicentino e che non si scorge fino a che non ci si arriva all’interno. Dal suo cuore si diramano diversi sentieri, tra cui quello che porta alla Chiesa di Sant’Anna oppure salendo verso località Ponte di Lusiana, quello scelto per questo percorso. Esattamente dalla piccola frazione di Ponte parte un sentiero all’interno del bosco tra casette abbandonate e piccoli ponti di legno che sembrano usciti da una fiaba di Andersen, con salite impegnative e discese ripide, da affrontare a piedi e con prudenza, ma che permettono di immergersi completamente nei colori dell’autunno. 🍁🍂🌰
Il sentiero sbuca poi sulla strada di Laverda che porta a Lusiana, molto conosciuta dai ciclisti di strada.
Una vera sorpresa anche per chi queste colline le percorre tutte le domeniche, su due ruote o due piedi! 

Alla prossima pedalata, amici di Sgaialand!

valle di sotto

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here