Universerie: abbiamo spiato cosa accade nel laboratorio di drammaturgia

Vi ricordate quando abbiamo intervistato al Teatro Verdi di Padova il regista Lorenzo Maragone, in occasione della presentazione del bando di Universerìe, laboratorio di recitazione e drammaturgia promosso dal Teatro Stabile del Veneto e la compagnia AMOR VACUI?

Siamo andati a spiare cosa accade all’interno del laboratorio di Drammaturgia, e nel video di copertina potete scoprire come è andata.

Qui sotto, invece, vi lasciamo link all’intervista a Lorenzo, che vi spiega meravigliosamente in cosa consiste questo bel progetto che coinvolge gli studenti universitari di Padova!

Universerie, e la vita universitaria di Padova diventa serie teatrale!

Articolo precedenteLa capsule collection 100% padovana Tony Gallo X Ciak Roncato debutta a Milano
Articolo successivoDolomais: dal cuore delle Dolomiti arriva uno nuovo snack a base di mais
Founder del progetto veneto Sgaialand.it, socia e Head of Digital & PR della storica agenzia creativa Caratti E Poletto creative, Docente all' Università IUSVE dei corsi " Psicologia del Marketing e dell'Advertising" e " Influencer Marketing". Gaia fa anche parte della Commissione Turismo di ACI Vicenza e del Consiglio Direttivo dell’Associazione di Promozione Sociale #UnitiInRete, impegnata nella lotta al bullismo e cyberbullismo e nella divulgazione e promozione dell'educazione digitale. Sposata con un comunicatore con cui condividere la sua passione per la comunicazione, è mamma di Cecilia e in moto perpetuo. Meglio se con una tavoletta di cioccolata sempre a portata di mano.