Burici è l’easy restaurant di Treviso dove poter assaporare cocktail classici e panini gourmet in uno spazio dal design industriale con uno spirito autentico.

Avete presente quel senso di serenità che ci avvolge quando ripensiamo alla nostra infanzia? La famiglia, gli amici, le giornate spensierate. Vorremmo poter tornare indietro a quei momenti nonostante si allontanino giorno dopo giorno. Burici è l’idea di un piccolo cavallo mansueto che nasce nella testa di quel bambino che siamo stati ma non possiamo più essere, è il compagno ideale per cercare di riconciliarci con quel periodo felice da cui siamo stati esiliati. Mentre fuori il tempo corre veloce e sembra non curarsi di noi, il tempo di Burici rimane sospeso e ci ricorda che esistono ancora piaceri che meritano di essere vissuti intensamente.
Questo il concept alla base di un locale diventato rapidamente un vero e proprio punto di riferimento in centro città per i trevigiani.

burici treviso

Burici non è solo l’iconico cavallino esposto in vetrina e diventato logo del ristorante, ma anche il soprannome di infanzia di Michele Pozzobon, visionario e talentuoso imprenditore e consulente trevigiano nel settore della ristorazione.

Significa “cavallino”, una figura che richiama l’idea del gioco, come si vede anche dal modellino che teniamo in vetrina. E’ un simbolo che, oggi, rispecchia bene il nostro approccio alla cucina, ai cocktail, all’ambientazione. Un approccio ludico.

A caratterizzare il locale – oltre alle calde atmosfere che si possono respirare in ognuno dei suoi diversi ambienti-, un menù in continua evoluzione accanto agli ormai celebri e richiestissimi panini gourmet, sempre più piatti originali frutto di contaminazione di sapori. I Panini Ghiotti di Burici vi stupiranno per l’alta qualità degli ingredienti selezionati e gli accostamenti vincenti. Due su tutti? Il Cheeseburici, pane bun con manzo Damini, maionese agrodolce, bacon croccante, scamorza affumicata e lattuga, e il Libanese, pane roll con polpette di ceci, concassè di pomodoro e cetriolo, hummus, salsa yogurt e menta.

Accanto a panini e proposte della cucina, una menzione speciale spetta ai Padellini: lievitati con farine macinate a pietra e lievito madre, farcito e servito a spicchi così da facilitare la condivisione. L’ideale per una pausa o un aperitivo tra amici!

Fiore all’occhiello di Burici, la sezione Drink & Cocktail: il locale racchiude, infatti, la più ampia selezione di americani e negroni in città.

Insomma, Burici è la scelta sgaia per chi cerca a Treviso un ambiente raffinato e ricercato, ma allo stesso tempo easy e conviviale, dove gusto, professionalità, cordialità e accoglienza diventano le parole chiave di un’esperienza che non vedrete l’ora di replicare.

BURICI

Via A.Manzoni 52, Treviso

buricitreviso@gmail.com

375 504 6785

Articolo precedenteIl calendario dell’avvento di The Merchant of Venice
Articolo successivoNon il solito albero: idee sgaie per un albero di Natale originale
Founder del progetto veneto Sgaialand.it, socia e Head of Digital & PR della storica agenzia creativa Caratti E Poletto creative, Docente all' Università IUSVE dei corsi " Psicologia del Marketing e dell'Advertising" e " Influencer Marketing". Gaia fa anche parte della Commissione Turismo di ACI Vicenza e del Consiglio Direttivo dell’Associazione di Promozione Sociale #UnitiInRete, impegnata nella lotta al bullismo e cyberbullismo e nella divulgazione e promozione dell'educazione digitale. Sposata con un comunicatore con cui condividere la sua passione per la comunicazione, è mamma di Cecilia e in moto perpetuo. Meglio se con una tavoletta di cioccolata sempre a portata di mano.