medik8Ve ne ho già parlato, ma non posso smettere di farlo perchè i risultati sono sempre migliori e la gioia di aver trovato una linea di prodotti davvero efficaci va condivisa! Parlo dei prodotti Medik8 ( si pronuncia Medikeit, non Medicotto!). In Italia sono distribuiti da Paola Bazzea Distribuzione,cominciate a cercarli nelle migliori farmacie, parafarmacie e profumerie della vostra città. Provateli, testateli, affidatevi e sappiatemi dire come vi trovate. Pore Cleanse Gel è stato il prodotto che mi ha fatto avvicinare a Medik8 e me ne ha fatto innamorare: un  gel detergente e molto di più da applicare mattina e sera dai risultati MI-RA-CO-LO-SI.

_DSC6094
Pic by Carola Dall’Oglio Photography

PERCHÈ MEDIK8? Perché viene incontro con successo alla sempre più frequente richiesta di prodotti che coniughino la più avanzata ricerca nel campo della cosmeceutica a una componentistica priva di parabeni, conservanti dannosi o solfati. Ed il tutto per ottenere risultati effettivi e duraturi nella cura quotidiana della pelle.

DOVE SI PUÒ TROVARE IL PRODOTTO? Medik8 è un brand nuovo per l’Italia. È presente già in poche, ma prestigiose realtà nelle maggiori città italiane, venduta e consigliata solo da grandi professionisti del settore.

A CHI SI RIVOLGE? A tutti coloro, donne e uomini di ogni età, che vogliono ottenere i migliori risultati da un trattamento per la pelle. Le problematiche trattate da Medik8 sono le più diverse: segni dell’età, pelli impure e problematiche o afflitte da ipersensibilità, rossore o iperpigmentazione.

#prendilasgaia

Gaia

Articolo precedenteBorse&scarpe: la voglia matta!
Articolo successivoE tu hai LePalle?!
Founder del progetto veneto Sgaialand.it, socia e Head of Digital & PR della storica agenzia creativa Caratti E Poletto creative, Docente all' Università IUSVE dei corsi " Psicologia del Marketing e dell'Advertising" e " Influencer Marketing". Gaia fa anche parte della Commissione Turismo di ACI Vicenza e del Consiglio Direttivo dell’Associazione di Promozione Sociale #UnitiInRete, impegnata nella lotta al bullismo e cyberbullismo e nella divulgazione e promozione dell'educazione digitale. Sposata con un comunicatore con cui condividere la sua passione per la comunicazione, è mamma di Cecilia e in moto perpetuo. Meglio se con una tavoletta di cioccolata sempre a portata di mano.