Mai come in questo periodo in cui il freddo ha fatto capolino, il nostro organismo è vulnerabile all’attacco di agenti esterni che potrebbero metterne a repentaglio l’integrità. Vediamo quali accorgimenti possiamo adottare per rafforzare le difese immunitarie!

 

1.Ridurre le fonti di stress

Lo stress porta ad un indebolimento dei globuli bianchi lasciando il nostro organismo più esposto agli agenti patogeni. Ritagliamoci dei momenti tutti per noi in cui staccare la spina: meditazione, un buon libro, attività fisica all’aperto possono aiutarci.

2.Alimentazione sana

L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale nel preservare il nostro stato di salute. Sì ad una dieta ricca di frutta come gli agrumi, contenenti preziosissima Vitamina C e di verdura, in particolare quella di colore arancio ricca in Betacarotene, antiossidanti che giocano un ruolo chiave per mantenere in salute il nostro organismo.

difese immunitarie

3.Prendersi cura del proprio intestino

Un’alta percentuale di cellule del sistema immunitario risiede nell’intestino, ecco perché è importante che sia in salute! Consumare cibi come yogurt e kefir, ricchi di Bifidobatteri e Lattobacilli , microrganismi buoni che tengono alte le difese immunitarie, ci proteggerà dall’attacco dei patogeni.

4.Attività fisica

Il regolare esercizio fisico potenzia le difese immunitarie migliorando la funzione dei neutrofili. Attenzione a calibrare intensità e frequenza degli allenamenti in base alle proprie caratteristiche fisiche: non dobbiamo esagerare, altrimenti si rischia di sortire l’effetto contrario, stressando l’organismo e indebolendolo.

5.Dormire in maniera adeguata

Durante il sonno il nostro organismo si rigenera, preparandosi ad affrontare la giornata successiva con la giusta carica! Se dormiamo male o non a sufficienza diminuisce il numero di citochine, sostanze che ottimizzano le difese immunitarie. Cerchiamo di andare a letto sempre alla stessa ora e di dormire almeno otto ore a notte: diminuiremo il rischio di infezioni.

6.Parafarmacia Pharmacare consiglia

Stiamo già mettendo in pratica i consigli appena visti?! Bene, siamo sulla strada giusta ma possiamo fare di più: aiutarci con un integratore! La natura ci regala rimedi naturali molto efficaci nel rafforzare le difese immunitarie: tra quelli che consiglio in Parafarmacia ci sono Echinacea, Uncaria Tomentosa, Rosa Canina, Eleuterococco, Vitamina C, Fermenti Lattici.

Volete un consiglio sgaio?!

Non utilizzate sempre lo stesso rimedio, è meglio alternarli. Un esempio? Venti giorni di trattamento con Echinacea, dieci giorni di sospensione, venti con Vitamina C, dieci di sospensione e così via alternando i rimedi sopracitati per tutto il periodo invernale. Così facendo stimoliamo le difese in maniera sempre diversa e completa riuscendo ad essere incisivi! Parola sgaia di Parafarmacia Pharmacare.

Avete domande o curiosità?! Scrivetemi all’indirizzo mail dr.ssagiorgiafranceschini@gmail.com oppure venitemi a trovare in Parafarmacia Pharmacare, sarò lieta di potervi aiutare!
Mi trovate in pieno centro storico, poco distante da Prato della Valle a Padova, in Via Umberto I, 81/83
Ti sei perso il precedente articolo della dott.ssa Franceschini sui benefici e varietà di magnesio? Eccolo! https://www.sgaialand.it/magnesio-questo-sconosciuto-tra-prodotti-utilizzi-ed-effetti-diversi/
Articolo precedenteIl ristorante del Caffè Pedrocchi a Padova, tra meraviglia e tipicità della tradizione veneta
Articolo successivoUn Caffè Meraviglioso: Pasticceria Racca, lo scrigno di meraviglia a Padova
Giorgia Franceschini è Farmacista titolare di Pharmacare, Parafarmacia del centro storico di Padova. Ha fortemente voluto uno spazio dove realizzare l’intuizione, che aveva fin da piccola, che una semplice saponetta colorata o una goccia profumata di crema ha la magia di cambiare la giornata. Alla continua ricerca di brand innovativi per Pharmacare, Giorgia predilige aziende italiane per dare spazio alle eccellenze del nostro territorio. Provando personalmente i prodotti sa darvi un consiglio cucito su misura per voi, senza dimenticare che, quando il naturale non è sufficiente, il farmaco tradizionale diventa necessario.