Parco Giardino Sigurtà: tra bellezza e contest!

Sono sempre stata una trottola incontenibile, una di quelle per cui il classico week-end di svacco sul divano proprio non è concepito. Sono chiusa per cinque giorni alla settimana dalle 8 di mattina alle 8 di sera in ufficio… secondo voi un vulcano come me resiste barricato tra le mura domestiche nel week-end?! Giammai!

Parco Giardino Sigurtà
Parco Giardino Sigurtà

Quindi pronti, partenza, via ogni sabato mattina a caccia di eventi, luoghi nuovi da visitare, manifestazioni. Non occorre andare troppo lontano, abbiamo la fortuna di vivere in un Paese in cui la meraviglia può essere davvero dietro ad ogni angolo. Ecco che, quindi, anche in Veneto c’è l’imbarazzo delle cose da fare e le distanze che separano le varie province venete sono davvero gestibilissime. Oggi voglio parlarvi di una meta a me molto cara, che affascina ogni anno migliaia di turisti e veneti D.O.C e a cui non si rinuncerebbe mai. Parlo di Parco Giardino Sigurtà, a Valeggio sul Mincio (VR). Un meraviglioso angolo di Paradiso adatto a tutti: famiglie, bambini, coppie in cerca di romanticismo assoluto e relax, comitive di amici che vogliono organizzare un pic-nic tra colori spettacolari e scorci mozzafiato. Una giornata in un dipinto, ecco come definisco di solito le mie gite al Parco Giardino Sigurtà.

Parco Giardino Sigurtà
Parco Giardino Sigurtà

Cliccando qui potete arrivare al sito ufficiale di Parco Giardino Sigurtà e farvi un tour virtuale del parco, segnarvi in agenda i numerosissimi eventi tematici, scoprire le fioriture stagionali (davvero moltissime!), avere un’anteprima dei diversi punti di interesse,  scegliere una delle diverse modalità per visitare il parco e memorizzare gli orari di apertura!

A proposito di aperture, manca pochissimo all’inizio della stagione 2016! Il countdown è, infatti, settato sulla data domenica 6 marzo. Manca poco!
Come è ormai consuetudine, la giornata d’apertura sarà all’insegna del rosa, ma questa volta il Parco ha voluto triplicare e festeggerà le donne per tre giorni consecutivi, riservando loro l’ingresso gratuito per i giorni 6, 7 e 8 marzo 2016!
Tutti gli uomini, invece, se saranno accompagnati da una donna potranno accedere al Giardino a prezzo ridotto (Euro 9,00 anziché Euro 12,00).
I visitatori che vorranno esplorare il Parco e conoscerne la storia potranno partecipare ad un tour guidato gratuito nella giornata di domenica 6 marzo, previo acquisto del biglietto di entrata al Giardino.

Parco Giardino Sigurtà
Parco Giardino Sigurtà

E non è tutto, proprio il 6 Marzo avrà inizio il contest fotografico #tulipanomania, dedicato alla fioritura che personalmente prediligo: quella dei tulipani, la più grande d’Italia ♥.

Parco Giardino Sigurtà
Parco Giardino Sigurtà

Avrete tempo fino al 30 aprile 2016 per proporre le vostre migliori istantanee relative alla fioritura di tulipani del secondo parco più bello d’Europa. Al termine del contest, verranno premiati tre autori ai quali verrà omaggiato un abbonamento stagionale valido per l’’entrata al Parco Giardino Sigurtà per tutta la stagione 2016 (6 marzo – 6 novembre). Che cosa aspettate a partecipare?! 

Inutile dirvi poi che da lì un bel pranzetto nella adorabile, vicinissima Borghetto è d’obbligo!

Vi lascio con qualche altra foto fatta in occasione della mia ultima visita a Parco Giardino Sigurtà, proprio durante la fioritura dei miei amati tulli-tulli-tulli -tulli-pan!

#prendilasgaia… soprattutto nel week-end!

Gaia♥

Articolo precedenteIt’s Fashion Week, babe!
Articolo successivoVita da blogger veneta, scopriamola insieme!
Gaia Dall'Oglio
Imprenditrice digitale, ha creato Sgaialand, blog-community diventata un caso studiato anche all'Università. Un progetto innovativo e virale che ha appassionato migliaia di lettori, al punto di moltiplicarsi in attività collaterali, come gli SgaiaTour alla scoperta dei luoghi magici del Veneto e l'hashtag #PrendilaSgaia. Solo su Instagram, l'hashtag è stato condiviso 45.000 volte. Il blog è diventato Sgaialand Magazine e Gaia ha fondato Sgaialand srl, specializzandosi in contenuti web, copywriting, ufficio stampa e digital PR, consulenza per la comunicazione. Oggi coordina un team veneto, continuando a raccontare senza sosta il suo amato territorio: il Veneto che funziona, tra curiosità, storie e meraviglie.