love and violence padova

Dal 10 febbraio al 2 aprile a Padova  l’esposizione collettiva d’arte contemporanea “Love and Violence”, mostra narrativa che si propone come percorso morale e sociale nella dimensione del superamento di tutte le forme di violenza

La mostra d’eccellenza Love and Violence, curata da Barbara Codogno e Silvia Prelz, si presenta al pubblico come progetto raffinato e di qualità, finalizzato a trovare soluzioni di superamento alla violenza, di guarigione, dando voce alla speranza. Perchè mostra d’eccellenza? Per la qualità dei progetti esposti e per la celebrità dei 27 artisti (nazionali e internazionali) che hanno risposto positivamente e con entusiasmo a questo progetto dal forte contenuto sociale, morale, etico e culturale, finalizzato a rendere la società sempre più consapevole che la violenza è assolutamente da superare. Amore e Violenza sono il cuore della complessità della relazione che può intercorrere non solo tra uomo e donna, ma anche tra uomini e animali, tra uomini e ambiente, tra pensiero e azione, ecco perchè il progetto non è da intendersi solo nella dimensione del tragico e attuale tema della violenza sulle donne.

Ventisette artisti, tra le eccellenze locali fino ai vertici dell’arte internazionale, sono stati chiamati a esasperare e risolvere il binomio Amore e Violenza e il conseguente disequilibrio violento che si può innescare quando si esce dalla modalità dell’amore. Tra installazioni, opere di fotografia, pittura, scultura e videoarte, al visitatore viene lasciata la possibilità di realizzare che la bellezza è sempre in grado di attuare significative soluzioni di superamento.

Non solo esposizione d’arte: Love and Violence, infatti,  offre una interessante serie di eventi, conferenze ed incontri, sempre a ingresso libero. Per consultarli, vi invitiamo a visitare la pagina Facebook ufficiale dell’evento, sempre aggiornata.

LOVE and VIOLENCE è un progetto organizzato dal Comune di Padova, Settore Cultura Turismo Musei e Biblioteche, patrocinato da la Nuova Provincia di Padova, patrocinato e sostenuto da Confartigianato Imprese Veneto

 

LOVE and VIOLENCE

Galleria Cavour – Padova 

10 febbraio – 2 aprile 2017

ingresso libero

CONTATTI

www.facebook.com/loveandviolence.artfair

info.loveandviolence@gmail.com

Espongono gli artisti: Gesine ARPS / Nabil BOUTROS / Angelo BRUGNERA / Emanuela CALLEGARIN / Franz CHI / Francky CRIQUET / Marta CZOK / Piera DE NICOLAO / Adolfina DE STEFANI / Tetsuo HARADA / KETRA / Antonello MANTOVANI / Marisa MERLIN / Shozo MICHIKAWA / Maria MICOZZI / Luigi MILANI / Angelo MURIOTTO / Stefano REOLON / Carla RIGATO / Jacek Ludwig SCARSO / Bärbel SCHMIDTMANN / Ayumi SHIGEMATSU / Andrea TAGLIAPIETRA / Roberta UBALDI / Giovanni Oscar URSO / Shofu YOSHIMOTO / Grazia ZATTARIN

Articolo precedente#loscattodellemeraviglie: Piazza della Frutta, Padova
Articolo successivoIntrusi a Sanremo: Joyello Triolo in libreria con gli innovatori che hanno calcato l’Ariston
Founder del progetto veneto Sgaialand.it, socia e Head of Digital & PR della storica agenzia creativa Caratti E Poletto creative, Docente all' Università IUSVE dei corsi " Psicologia del Marketing e dell'Advertising" e " Influencer Marketing". Gaia fa anche parte della Commissione Turismo di ACI Vicenza e del Consiglio Direttivo dell’Associazione di Promozione Sociale #UnitiInRete, impegnata nella lotta al bullismo e cyberbullismo e nella divulgazione e promozione dell'educazione digitale. Sposata con un comunicatore con cui condividere la sua passione per la comunicazione, è mamma di Cecilia e in moto perpetuo. Meglio se con una tavoletta di cioccolata sempre a portata di mano.