Sgaialand, la Terra delle Meraviglie e la community della blogger padovana Gaia Dall’Oglio

Da blog a magazine veneto di successo e azienda.

Dopo alcuni blog e progetti digitali gestiti a partire dal 2009, nel 2014 la vicentina (padovana d’adozione dal 2008),  Gaia Dall’Oglio apre Sgaialand per raccontare il territorio, le curiosità, le bellezze e le eccellenze del territorio veneto in chiave brillante, ironica e positiva. Laureata in Psicologia Clinica Dinamica e impegnata per dieci anni a livello manageriale nel campo delle risorse umane per realtà internazionali, la blogger padovana da tempo coltivava una passione sfrenata per il mondo della comunicazione e dei social media, e con Sgaialand avviava un percorso di creazione di un blog/community coordinando l’attività delle sue contributor.

In pochi mesi il progetto ha visto il supporto e il coinvolgimento di molte realtà del territorio, appassionando anche migliaia di lettori al punto da generare anche attività e progetti collaterali di vario genere, come gli SgaiaTour alla scoperta dei luoghi più magici del Veneto e la diffusione dell’hashtag #prendilasgaia sui principali social network, diffuso da utenti che condividono il modo di vivere sgaio e frizzante di Sgaialand, in Veneto e non solo.

Ad oggi l’hashtag è stato condiviso 42.000 volte solo su Instagram, creando una vera e propria community online in continua crescita ed espansione. A due anni di distanza dalla sua creazione, il blog ha subito un processo di trasformazione, diventando nel 2016 Sgaialand Magazine e Gaia intraprende la carriera imprenditoriale, lasciando la sua professione e fondando Sgaialand Srl, società specializzata nella creazione di contenuti per il web, consulenza digitale, copywriting, media relations, relazioni pubbliche e organizzazione di eventi.

Coordinando contributi spontanei dalla community e un team tutto veneto formato da professionisti in ambiti diversi, Gaia e Sgaialand Magazine raccontano il Veneto che funziona, quello che appassiona, cresce ed emoziona, frizzante, curioso, impegnato ed eccellente: la Terra delle Meraviglie. Senza dimenticare uno sguardo ai dintorni, tanto amati dai nostri curiosi lettori.

Gaia collabora attivamente con diverse realtà del settore turistico locali, ma anche in Italia e all’estero (tra le ultime, si ricordano le collaborazioni con l’agenzia italiana di Promozione Turistica del Senegal, la Regione Trentino e la Slovenia) per la sua capacità di comunicare e diffondere in modo efficace e originale i contenuti e per la strategicità e l’affidabilità che sono riconosciuti a lei e al suo progetto editoriale. Presentatrice, moderatrice, speaker ad eventi di empowerment e imprenditoria digitale, testimonial di prestigiose realtà del territorio e consulente per  alcune di esse, da luglio 2018 è membro della Commissione Turistica  ACI Vicenza.

Sgaialand è oggetto di numerose tesi di Laurea e di studio all’Università IUSVE di Venezia e Verona, dove dal 2016 Gaia è ospite per tenere alcuni seminari. Inoltre, Sgaialand Srl è convenzionato con IUSVE e Università degli Studi di Padova per attività di stage e tirocini.

A febbraio 2018 il TGR RAI ha dedicato un servizio di approfondimento su Gaia all’interno della rubrica #TalentiDigitali, con un servizio trasmesso nell’edizione della sera.

Ad aprile 2019 è stata inserita all’interno del capitolo Protagoniste del libro Padova al femminile della giornalista del Corriere della Sera Francesca Visentin insieme ad altre stimate professioniste in ambiti diverso e conosciute in città per il loro lavoro.

Per ulteriore rassegna stampa su Gaia e Sgaialand potete cliccare qui

www.sgaialand.it / www.sgaialandagency.it/ www.gaiadalloglio.it

 

 

Instagram