Simone Toniolo e Cristina Treppo protagonisti di due straordinarie esposizioni di pittura nel delizioso Spazio Scarpa di Vicenza, presso la Biblioteca La Vigna

Due mostre e pochi giorni per gustarle: ecco Simone Toniolo e Cristina Treppo, tra i più interessanti artisti della Terra delle Meraviglie che, per Yvonneartecontemporanea, espongono allo Spazio Scarpa di Vicenza.
La location, 600 metri quadri open space dove la luce naturale è protagonista assoluta in un ambiente essenziale dall’altissima qualità spaziale è situata all’ultimo piano di Palazzo Brusarosco-Zaccaria, progettato nel 1963 dall’architetto e designer Carlo Scarpa su commissione dell’avvocato Ettore Gallo, allora proprietario del palazzo.

spazio scarpa vicenza biblioteca la vigna yvonneartecontemporanea galleria d'arte mostra veneto simone toniolo cristina treppo carlo scarpa

Simone Toniolo allo Spazio Scarpa di Vicenza

Simone Toniolo espone con Yvonneartecontemporanea allo Spazio Carlo Scarpa – Biblioteca La Vigna, contrà Porta Santa Croce 3, Vicenza. Il giovane allievo dell’Accademia di Belle Arti di Verona è uno dei talenti selezionati per First Step 08.
A Vicenza espone il meglio della sua recente ricerca dal 24 al 26 novembre 2017 dalle 11 alle 19.30. Inaugurazione giovedì 23 novembre ore 18.30.
Simone Toniolo fin da bambino vive con grande intensità il territorio vicentino e in modo particolare i colli Berici. Conosce tutti i segreti della natura, in un certo qual modo ancora selvaggia, di queste zone. Gli piace stare nei boschi, anche da solo e inoltrarsi nelle grotte o nelle zone più fitte e remote, un po’ dimenticate dall’uomo. Gli piace anche ascoltare in silenzio i rumori della vegetazione e i versi degli animali, sia di giorno che di notte, limitando la sua presenza all’ascolto. Inoltre dedica molto tempo ad osservare le forme dei tronchi, delle radici, dei pendii, delle foglie, forme contorte che nascondono sempre delle regole e dei principi ordinativi.
Simone Toniolo è giovane, infatti ha solo 20 anni, ma ha iniziato una ricerca autentica nell’arte poiché ha avuto l’intuizione di partire dalla sua passione per i boschi, ha fatto della sua osservazione della natura la base del lavoro artistico. Oggi all’Accademia di Verona, al secondo anno, sta sperimentando tecniche diverse per esprimere e rappresentare ciò che questa esperienza significa per lui. In mostra vediamo pitture e sculture: pastelli a olio su tela e su cartone, olio e acrilico su tela, sculture in tecnica mista. E’ l’inizio di una ricerca sulla forma e proprio per questo è interessante da osservare nell’oscillazione tra spontaneità, controllo e impostazione di un certo rigore nello studio delle proprie regole. Ho trovato interessanti i suoi quaderni di schizzi che sono consultabili in mostra, Simone parte da un semplice segno da cui si sviluppa un agglomerato sempre più complesso. “Solitamente il primo passo consiste nel creare una mappatura iniziale, e man mano che i segni si infittiscono, quasi fossero un bosco vivente, il tutto incomincia ad assumere un’ identità propria” – scrive Simone Toniolo parlando del suo lavoro.
Simone è un giovane argonauta disposto a percorrere territori ancora inesplorati del linguaggio visivo, da vedere e seguire nel suo percorso.
Il progetto First Step è curato da Massimo Balestrini, Marta Ferretti, Giovanni Morbin, Daniele Salvalai. Con il patrocinio del Comune di Verona, della Provincia di Verona, di ArtVerona e della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza.
La mostra rimarrà aperta per tre giorni, oltre il giorno di apertura, e l’artista sarà sempre presente.

Simone Toniolo
A cura di Maria Yvonne Pugliese
24 – 26 novembre 2017
Scarpa, Biblioteca La Vigna, contrà Porta Santa Croce 3, Vicenza.
venerdì, sabato e domenica 11.00 – 19.30
[email protected]

spazio scarpa vicenza biblioteca la vigna yvonneartecontemporanea galleria d'arte mostra veneto simone toniolo cristina treppo carlo scarpa


Cristina Treppo allo Spazio Scarpa di Vicenza

Yvonneartecontemporanea presenta sabato 25 Novembre ore 11.30 il nuovo catalogo d’artista di Cristina Treppo presso lo Spazio Carlo Scarpa, Biblioteca La Vigna, contrà Porta Santa Croce 3, Vicenza. Il catalogo è la testimonianza della mostra personale che Cristina ha studiato, realizzato e allestito per Casa Cavazzini, al primo piano del museo d’arte moderna e contemporanea di Udine. Il museo è diretto da Vania Gransinigh che è curatrice della mostra e sarà presente per parlarne.
Nello Spazio Carlo Scarpa saranno esposte alcune opere della mostra di Udine visibili, oltre al giorno di presentazione del catalogo, anche dal 24 al 26 novembre 2017 dalle 11 alle 19.30 e giovedì 23 novembre dalle ore 18.30 (ora dell’inaugurazione della mostra di Simone Toniolo – First Step a Vicenza).
Il titolo della mostra di Cristina Treppo tenutasi da giugno ad agosto 2017 – Pittura/Scultura – allude alla ricerca recente dell’artista dove modalità plastica e modalità pittorica si uniscono, in un confine che appare labile, perché la pittura uscendo dall’idea di tela incorniciata vira verso la terza dimensione e la scultura si fa superficie sulla quale si appoggiano strati di colore. La mostra, pensata per lo spazio dell’appartamento padronale di Casa Cavazzini, entrava in dialogo con la storia e gli arredi della casa ristrutturata nel 1937 dall’architetto Ermes Midena. Nello stesso modo a Vicenza alcuni pezzi della mostra saranno ambientati nell’appartamento ristrutturato da Carlo Scarpa negli anni ’60.
L’incontro sarà una occasione per parlare della ricerca di Cristina Treppo, della sua continua evoluzione nella sperimentazione della materia e nell’osservazione del rigore della forma delle sue opere.
Il catalogo in oggetto è stato definito d’artista perché ogni copertina è un pezzo unico realizzato dalla Treppo con le nuove carte catramate che vedremo appese in grandi dimensione nello Spazio Scarpa.

Cristina Treppo – Presentazione catalogo d’artista
Curato da Maria Yvonne Pugliese
Spazio Carlo Scarpa, Biblioteca La Vigna, contrà Porta Santa Croce 3, Vicenza
25, 26 e 27 novembre 11.00 – 19.30

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here