Venerdì 13 aprile il concorso di AIS Veneto per decretare il migliore Sommelier del Veneto per le finali nazionali. Alle 17 l’apertura al pubblico nel tempio veneziano del lusso!

AIS Veneto si prepara alla nuova edizione del Miglior Sommelier del Veneto. Ad ospitare il concorso di venerdì 13 aprile 2018 sarà quest’anno il palazzo veneziano Fondaco dei Tedeschi, nel sestriere di San Marco, oggi store di lusso e sede del ristorante AMO dei fratelli Alajmo.

Il premio, ottenuto lo scorso anno dalla sommelier Francesca Penzo, permetterà al vincitore di accedere alle finali nazionali per l’elezione del Miglior Sommelier d’Italia, che si terranno in autunno. Siete pronti a sostenere il rappresentante della Terra delle Meraviglie?

villa emo

Ma come si svolge l’esame per diventare migliore sommelier del Veneto? Ve lo sveliamo subito!

  • Dalle 14.00 i candidati saranno impegnati nella prova scritta, che decreterà i tre finalisti del concorso.
  • L’esame successivo, che si terrà alle 17.00 di fronte a giuria e pubblico, prevederà una degustazione e il riconoscimento di alcuni vini, oltre che l’abbinamento con un menù realizzato per l’occasione, la decantazione di un rosso e una prova di accoglienza del cliente in lingua inglese.
  • Per l’ultima prova, inoltre, i sommelier dovranno descrivere un territorio e una figura legata al mondo del vino.

Con la conclusione del concorso il pubblico potrà visitare le sale del Fondaco dei Tedeschi prima della premiazione, alle 19.30, quando saranno decretati il Miglior Sommelier del Veneto 2018 e i vincitori del Master sui Distillati Bonaventura Maschio. Se non siete mai stati al Fondaco, questa è sicuramente un’occasione per visitare i suoi spazi. Vi ricordate quando ve ne abbiamo parlato? Se volete rispolverare la memoria, ecco il nostro articolo 

T Fondaco: il tempio del lusso a Venezia

Alla fine della giornata l’appuntamento è al ristorante AMO, nato dalla collaborazione tra i fratelli Alajmo e il designer Philippe Starck, dove gli chef Silvio Giavedoni e Vania Ghedini cureranno il buffet in abbinamento ad alcuni vini selezionati da AIS Veneto.

La giuria dell’edizione 2018 sarà composta dal Presidente Nazionale AIS Antonello Maietta, dal Responsabile Nazionale Scuola Concorsi e membro della Giunta Esecutiva Nazionale AIS Cristiano Cini, il Presidente AIS Veneto Marco Aldegheri, dal Responsabile Regionale Scuola Concorsi Graziano Simonella, dal produttore Andrea Maschio della Distilleria Bonaventura Maschio e dal Presidente di UVIVE Arturo Stocchetti. Presente inoltre il Miglior Sommelier del Veneto 2017 Francesca Penzo, della delegazione di Venezia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here